Milan in Europa, ma in che posizione? Tutte le possibile combinazioni

Milan in Europa, ma in che posizione? Tutte le possibile combinazioni

Con l’1-1 di Bergamo, il Milan ottiene la qualificazione aritmetica in Europa League: con la Fiorentina si cercherà di evitare il 7° posto (e i preliminari)

di Luca Fazzini, @_lucafazzini
Milan Sampdoria

Il pareggio di Bergamo contro l’Atalanta regala al Milan l’aritmetica qualificazione alla prossima Europa League. Molto, però, dipenderà da domenica prossima: da evitare, infatti, c’è il settimo posto, che significherebbe giocare tre turni preliminari, partendo il 26 luglio con le partite ufficiali. In caso di sesto posto – quello occupato attualmente dagli uomini di Gattuso – invece, si inizierebbe dalla fase a gironi, a settembre. La classifica attualmente vede sesto il Milan (61 punti), settima l’Atalanta (60 punti), ottava la Fiorentina (57 punti) e nona la Sampdoria (54 punti). Se il Milan vince con la Viola, è matematicamente sesto. Se pareggia, dovrà sperare in una sconfitta o un pareggio dell’Atalanta a Cagliari. Se perde, dovrà sperare nel ko orobico. Nessuna chance, invece, per la Fiorentina, che potrà arrivare al massimo settima, così come la Sampdoria. I rossoneri, dunque, sono padroni del proprio destino.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

PM – Atalanta-Milan 1-1: rossoneri in Europa, ma che beffa!

Atalanta-Milan, le nostre pagelle

Gattuso a PS: “Grande reazione, ma potevamo chiuderla. Su Donnarumma e Kalinic..”

Le parole di Gasperini a Premium Sport e Sky Sport

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy