Tuttosport – Milan, addio a Donnarumma: le possibili destinazioni

Tuttosport – Milan, addio a Donnarumma: le possibili destinazioni

Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma dovrebbe lasciare in estate il Diavolo. Ma dove finirebbe il numero 99? Ecco club interessati e percentuali di approdo

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Anche l’edizione odierna del quotidiano ‘Tuttosport’ ha parlato della situazione, difficile, vissuta al Milan da Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma, cercando di rispondersi alla domanda più complicata dell’intera vicenda. “Ora che la società ha aperto le porte ad una sua cessione, dovesse cambiare squadra, dove andrebbe il giovane portiere che guadagna 6 milioni di euro l’anno?”.

Sebbene non vi sia Mino Raiola dietro le ultime, insoddisfacenti, prestazioni del portiere, sembrerebbe innegabile come si sia arrivati al punto che voleva sin dal principio il suo agente, ovvero ad un Milan che non si è qualificato per la Champions League e che non avrà né l’appeal né il potere economico per costruire una squadra da vertice. Con un Donnarumma, inoltre, in rotta totale con l’ambiente rossonero, specialmente con una frangia del tifo organizzato.

Raiola voleva arrivare esattamente qui, secondo il quotidiano torinese, perché le due situazioni, legate e connesse, porterebbero inesorabilmente al divorzio tra Donnarumma ed il Milan senza la possibilità che il ragazzo ci ripensi, come avvenuto invece la scorsa estate. Sarà, adesso, interessante capire come il Milan riuscirà a ‘smarcarsi’ da questa vicenda e, soprattutto, quanto il club di Via Aldo Rossi potrà incassare dalla cessione del suo gioiello. Certamente, l’opinione di ‘Tuttosport’, non si può sperare in chissà quali cifre astronomiche.

Il Milan vorrebbe 70 milioni, ma la necessità dei rossoneri di vendere e l’ingaggio di Pepe Reina (contratto biennale da 3,5 milioni di euro a stagione) limiteranno, ulteriormente, le chance della società meneghina di tirare sul prezzo. E Raiola, dal canto suo, gongola, poiché non ha mai avuto intenzione di assecondare le richieste del Milan, spingendo sempre per portare via il suo assistito alle cifre da lui desiderate, ovvero a metà prezzo.

Sono tante le possibili destinazioni di Donnarumma. Escludendo la Juventus, resterebbe favorito nella corsa al suo cartellino, per ‘Tuttosport’, il PSG, con un 50% di probabilità, sebbene il sodalizio transalpino attenda le sanzioni UEFA per il mancato rispetto dei parametri del Fair Play Finanziario. L’alternativa più calda sarebbe il Real Madrid (25%) con Keylor Navas autore di grandi interventi ma anche di colossali papere, soprattutto in Champions League. Chance (15%) per un suo trasferimento in Premier League o al Bayern Monaco (8%) perché non si sa ancora che piega prenderà la carriera di Manuel Neuer. Solo il 2% di possibilità, infine, che resti in rossonero.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

CorSport – Donnarumma nel mirino di PSG e Liverpool

CorSera – Donnarumma in uscita. L’entourage: “Valore dimezzato”

Gazzetta – Donnarumma ora capisce che è meglio chiudere con il Milan

Mirabelli: “Il Milan si rinforza e non smantella: non siamo la Longobarda”

Gazzetta – Milan, asta aperta per Donnarumma

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy