Spezia-Milan, il report dei liguri: Italiano perde due pedine

Lo Spezia ha ripreso ad allenarsi in vista del match di sabato sera in casa contro il Milan: Italiano perde due pedine. Il report di oggi

di Alessio Roccio, @Roccio92
Vincenzo Italiano Spezia

Spezia-Milan, il report dei liguri: Italiano perde due pedine

 

Lo Spezia ha ripreso ad allenarsi in vista del match di sabato sera in casa contro il Milan: Vincenzo Italiano perde due pedine. Questo il report di oggi della squadra bianconera.

“Allenamento pomeridiano per le Aquile di mister Italiano, che reduci dalla bella vittoria ottenuta in casa del Sassuolo, hanno iniziato a lavorare in vista della sfida alla capolista Milan, in programma sabato alle 20:45 sul manto erboso del “Picco”.

Riscaldamento tecnico, sviluppi offensivi e partitelle finali a campo ridotto nel programma odierno di Maggiore e compagni. Buone notizie per Mattiello, tornato a svolgere parte del lavoro con i compagni dopo l’infortunio rimediato in Coppa Italia nella trasferta di Bologna, saltando solo la partitella conclusiva; proseguono invece nelle rispettive tabelle di recupero Piccoli e Ferrer, mentre Nzola procede a passo spedito con il programma riabilitativo sul campo. Per domani in programma una nuova seduta pomeridiana”.

Il club ligure ha poi comunicato due infortuni:

“Lo Spezia Calcio comunica che gli esami diagnostici ai quali è stato sottoposto il capitano Claudio Terzi, hanno evidenziato una lesione all’adduttore della gamba destra, riportata in occasione della gara di campionato disputata contro il Sassuolo sul terreno del “Mapei Stadium” di Reggio Emilia. Il calciatore ha già iniziato il percorso fisioterapico del caso presso il centro FK di Aulla e nei prossimi giorni verrà sottoposto ad ulteriori accertamenti.

Allo stesso tempo, lo Spezia Calcio comunica che sempre nell’incontro con il Sassuolo, l’attaccante Diego Farias ha riportato una distrazione post-traumatica di basso grado all’adduttore sinistro, che verrà monitorata nei prossimi giorni”.

QUESTE L’ELOGIO DI PAOLO MALDINI A THEO HERNANDEZ>>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy