Milan, da partente a colonna portante: dai un voto al 2020 di Calabria

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Una trasformazione improvvisa per Davide Calabria. Da sicuro partente a titolare inamovibile del Milan. Che voto merita?

di Renato Panno, @PannoRenato
Sondaggio AC Milan Serie A Europa League Coppa Italia

Milan, dai un voto al 2020 di Calabria

 

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Strano come il destino di un calciatore possa cambiare da un momento all’altro. Il mondo del calcio, da questo punto di vista, è davvero imprevedibile. Un giorno sei un fuoriclasse, quello dopo sei un brocco qualsiasi e viceversa. Il 2020 di Davide Calabria è la sintesi di tutto quello detto finora. Ma la storia parte da lontano, con una speranza del Milan mai concretizzatasi e con la conseguente (inaspettata) esplosione del numero 2 rossonero.

La speranza del Milan aveva un nome e un cognome: Andrea Conti. Lo sfortunatissimo ex Atalanta ha subìto due gravissimi infortuni al ginocchio che ne hanno segnato pesantemente il prosieguo della carriera. A fine 2019, finalmente, Conti è ritornato a disposizione di mister Pioli, che lo ha inserito in pianta stabile nel suo undici prediletto sia prima del lockdown che dopo. Prestazioni di ordinaria amministrazione, lontanissime dal giocatore che aveva incantato con la maglia degli orobici. Ma siccome la sfortuna ci vede benissimo, nuovo infortunio e stagione finita in anticipo.

Ed è proprio qui che cambia la storia di Davide Calabria. Un assist contro il Bologna e tante buone prestazioni come buon augurio per la stagione 2020/2021. Il nuovo anno inizia ancora meglio, con un Calabria sempre attento in entrambe le fasi di gioco. Una sorpresa destinata a diventare autentica certezza, come dimostrano le 12 presenze su 12 in Serie A con un gol all’attivo. E pensare che nel corso dell’estate la sua partenza sembrava cosa fatta visto il suo status da prodotto del settore giovanile che avrebbe prodotto plusvalenza netta. Bravissima la dirigenza a credere nel classe 1996, che ha saputo ribaltare completamente le gerarchie a suo favore. Una situazione difficilmente pronosticatile soltanto 5 mesi fa. Senso d’appartenenza e voglia di rivalsa per un giocatore nelle cui vene scorre sangue rossonero da sempre. Considerando questo scenario, che voto merita Calabria nel 2020? Vota il nostro sondaggio! CALCIOMERCATO AC MILAN – LE NEWS DELL’ULTIM’ORA >>>

 

Caricamento sondaggio...

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy