Pagelle Cagliari-Milan, i voti di Tuttosport: Calabria è ispirato

PAGELLE CAGLIARI-MILAN – Successo esterno, 0-2, del Milan alla ‘Sardegna Arena’. Primato in classifica confermato. Voti e giudizi dei calciatori rossoneri

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Pagelle milan Rassegna Stampa - I voti di Tuttosport (Grafica)

Cagliari-Milan 0-2: i voti di ‘Tuttosport’

 

PAGELLE CAGLIARI-MILAN – Successo esterno, 0-2, del Milan nel ‘Monday Night‘ della 18^ giornata di Serie A alla ‘Sardegna Arena‘. Primato in classifica confermato per i rossoneri. Vediamo, dunque, le voti e giudizi dei calciatori del Diavolo secondo ‘Tuttosport‘ oggi in edicola.

Pagelle Cagliari-Milan, il migliore in campo

 

Zlatan Ibrahimović, voto 7,5: “Bravo nelle sponde e freddo nella trasformazione del rigore. Si incarica di realizzare anche il raddoppio ed aiuta i suoi a salire quando si trovano in dieci. Il migliore, senza ombra di dubbio”.

Pagelle Cagliari-Milan, il giudizio sul mister

 

Stefano Pioli, voto 7: “Fa quel che può con tanti assenti. La sua formazione è ben disposta in campo ed azzecca tutti i cambi, confermandosi in testa alla classifica”.

Cagliari-Milan, quanto piace Calabria

 

Davide Calabria, voto 7: “Va a sprazzi e colpisce un clamoroso palo interno nel primo tempo a Cragno battuto. Innesca Ibrahimović per lo 0-2”.

Pagelle Cagliari-Milan, molto bene Gigio ma non soltanto

 

Voto 6,5, quindi, per Gigio Donnarumma (“Spettatore nel primo tempo, nella ripresa si guadagna la pagnotta su Simeone”), Pierre Kalulu (“Bravo negli anticipi”), Diogo Dalot (“Onesto nel coprire la sua zona ed alla fine prova ad affondare”) e Franck Kessié (“Si dedica alla ricucitura tra i reparti. Fondamentale nelle transizioni e nel tamponare i pari ruolo avversari”.

Cagliari-Milan, cinque sufficienze tra i rossoneri

 

Voto 6, poi, per Simon Kjær (“Opera nella zona dove gravita João Pedro e non soffre particolarmente”), Alessio Romagnoli (“Fallo ingenuo che gli costa il giallo e la squalifica per il match contro l’Atalanta”), Sandro Tonali (“Robusto nei contrasti, a volte arruffone”), Soualiho Meïté (“All’esordio in rossonero, si dedica ad aiutare la squadra in sottonumero”) e Brahim Díaz (“Imbecca efficacemente Ibra che poi si procura il rigore. Veloce e con idee chiare, poi arretra il raggio d’azione”).

Pagelle Cagliari-Milan, le note dolenti

 

Voto 5,5, quindi insufficienza, invece, per Samu Castillejo (“Tanto fumo e poco arrosto”) e Jens Petter Hauge (“Non punge, anche se offre la palla dello 0-3 ad Ibrahimović, che poi se la vede ribattere da Cragno”).

Pagelle Cagliari-Milan, il peggiore in campo

 

Alexis Saelemaekers, voto 4: “Ingenuo, lascia i suoi in sottonumero dopo 9′ che era in campo”. Mandzukic è già in forma e punta il derby. Vai alla news >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy