Bonaventura, il Jack di cuori esce dal mazzo: l’addio insolito

Bonaventura, il Jack di cuori esce dal mazzo: l’addio insolito

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Jack Bonaventura lascia il Milan dopo 183 presenze, 35 gol e 6 stagioni quasi sempre da protagonista

di Alessio Roccio, @Roccio92
Bonaventura Milan addio saluto social

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS  – Un addio insolito, senza pubblico causa di forza maggiore, per Jack Bonaventura arrivato al Milan sulla sirena della sessione di mercato estiva del 2014. Coi rossoneri 6 stagioni in cui si è sempre distinto per la sua professionalità oltre che per le sue capacità in campo. Il centrocampista marchigiano ha chiuso sabato sera la sua avventura coi rossoneri iniziata il 31 agosto di 6 anni fa e coronata da 183 presenze e 35 reti (l’ultima a Lecce).

Un addio che non ha lasciato indifferente lo spogliatoio rossonero, visibilmente commosso al suo rientro dopo il triplice fischio dell’arbitro Marco Serra. Jack, infatti, era rimasto qualche istante da solo in mezzo al campo, prima di fare ritorno nel tunnel e salutare ogni suo compagno. Commosso prima e in lacrime poi. Il saluto a Jack dalla società è arrivato subito dopo la gara con un post su Instagram, in attesa che anche lo stesso centrocampista magari dica la sua sulla storia col Milan (la moglie non sembra averla presa benissimo..).

Da Inzaghi a Mihajlovic, da Montella a Gattuso, passando per Giampaolo e Pioli. Tutti i suoi allenatori in rossonero lo hanno sempre ritenuto un calciatore fondamentale per il loro gioco e per le dinamiche dello spogliatoio. La scelta della società di non rinnovare il contratto del classe 1989 può essere discutibile ma deve essere prima rispettata e poi accettata. Dal prossimo 24 agosto la maglia numero 5 sarà libera di finire sulle spalle di qualcun altro, consapevole del fatto che l’ultimo che l’ha indossata l’ha onorata al meglio.

IBRAHIMOVIC SALUTA BONAVENTURA SU INSTAGRAM>>>

FLORENTINO RIMANE UN OBIETTIVO PER LA META’ CAMPO>>>

SEGUICI SUI SOCIAL: CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy