Milan ripartito grazie all’apporto di Ibrahimovic: ecco come

Milan ripartito grazie all’apporto di Ibrahimovic: ecco come

Nonostante la sua veneranda età, Zlatan Ibrahimovic riesce ancora a cambiare il volto di una squadra. Al Milan, adesso, tutti vogliono dare di più

di Daniele Triolo, @danieletriolo

NEWS MILAN – Il ‘Corriere dello Sport‘ oggi in edicola ha evidenziato come, al Milan, faccia tutta la differenza del mondo avere in squadra Zlatan Ibrahimovic, classe 1981, centravanti svedese che, da quando ha fatto ritorno in rossonero, ha contribuito al rilancio della squadra di Stefano Pioli, che non solo non ha più perso una partita, ma è anche reduce da tre vittorie consecutive tra Serie A e Coppa Italia.

È presto per dire se l’arrivo di Ibrahimovic abbia fatto realmente svoltare la stagione dei rossoneri. Quel che è certo, però, è che da quando è tornato a giocare per il Diavolo, il Milan, adesso, tira di più verso lo specchio della porta e subisce, al contrario, meno tiri. L’affare Ibrahimovic, ha incalzato il ‘CorSport‘, non era soltanto finalizzato a migliorare la posizione in classifica della squadra, ma anche per far crescere, velocemente, i tanti ragazzi di talento in organico.

E con lo svedese alcuni di questi si stanno esaltando. Ibrahimovic dà il buon esempio: arriva mezzora prima degli altri al ‘Milanello Sports Center‘ di Carnago (VA), si allena duramente, va via sempre dopo gli altri. È una guida per i giovani, ma anche per chi, in passato, non si è esercitato con la giusta intensità. Ibrahimovic ha portato un miglioramento negli allenamenti, nella cura dei dettagli e dei particolari.

Sta stimolando i suoi compagni di squadra a dare di più, e resta un calciatore in grado di cambiare il volto di una squadra anche nonostante la sua ‘veneranda età’. Con Ibrahimovic non si scherza, ma si lavora e ci si applica per raggiungere i risultati e dare il massimo sul terreno di gioco. Chi non si allinea alla nuova filosofia rossonera, è fuori. Come nel caso di Jesús Suso, Lucas Paquetá e Krzysztof Piatek.

A proposito del ‘Pistoleropolacco: dall’Inghilterra parlano di un sondaggio di un top club di Premier League per lui. Per le ultime, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy