Milan-Parma 2-2, la moviola: Castillejo in fuorigioco sul gol annullato

MILAN-PARMA ULTIME NEWS – Francesco Fourneau, direttore di gara di Milan-Parma, ha deciso bene in tutti gli episodi più contestati della partita di San Siro

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Francesco Fourneau Milan-Parma Serie A 2020-2021

Milan-Parma 2-2, convincente l’arbitro Fourneau di Roma 1

 

MILAN-PARMA ULTIME NEWS – ‘La Gazzetta dello Sport‘ oggi in edicola ha definito ‘convincente’, premiandola con un bel 7 in pagella, la prestazione dell’arbitro Francesco Fourneau, direttore di gara di Milan-Parma 2-2 ieri sera a ‘San Siro‘.

Fourneau, infatti, ha visto e deciso bene in tutti gli episodi chiave del match tra i rossoneri di Stefano Pioli ed i ducali di Fabio Liverani. Al 21′ contrasto, in area di rigore gialloblu, tra Franck Kessié e Jasmin Kurtić: l’ivoriano va giù, ma Fourneau lascia correre e fa bene. Non c’è nulla.

Due minuti dopo, su assist di tacco di Brahim Díaz, lo spagnolo Samu Castillejo va in rete per il Milan. Gol annullato, però, per fuorigioco grazie alla chiamata, quasi impossibile, di Luca Banti al V.A.R. che coglie un offside quasi impercettibile. Al 31′ cross di Kessié che sbatte sul braccio di Yordan Osorio. Anche qui, per la ‘rosea‘, bene ha fatto Fourneau a non fischiare.

Nella ripresa, poi, la gara aumenta di intensità e l’arbitro romano è costretto ad ammonire un po’ di calciatori, da una parte e dall’altra. Tutti cartellini gialli ben comminati: giusto sanzionare, infatti, Simone Iacoponi, Roberto Inglese, Davide Calabria e Pierre Kalulu.

Ammonizioni sacrosante, così come erano state quelle di Theo Hernández ed Osorio nei primi 45′Calciomercato Milan, individuato il vice di Zlatan Ibrahimovic >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy