Milan-Juventus 1-3, la moviola: Irrati grazia Bentancur | Serie A News

MILAN-JUVENTUS ULTIME NEWS – Massimiliano Irrati, della sezione A.I.A. di Pistoia, sbaglia in almeno tre episodi importanti nel corso di Milan-Juventus

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Massimiliano Irrati Milan-Juventus

Milan-Juventus, insufficiente la prestazione dell’arbitro Irrati

 

MILAN-JUVENTUS ULTIME NEWSMassimiliano Irrati, della sezione A.I.A. di Pistoia, ha rimediato un 4,5 in pagella secondo ‘La Gazzetta dello Sport‘ oggi in edicola per la prestazione offerta in Milan-Juventus 1-3 a ‘San Siro‘.

“Non è in serata: tanti, troppi sbagli ed alcuni sembrano figli di decisioni errate prese in precedenza. Con il V.A.R. che in alcuni casi (vedi Brahim Díaz) resta spettatore. Sul finale appare appannato e in 90′ riesce a scontentare tutti”, la motivazione della ‘rosea‘ alla pagella di Irrati in Milan-Juventus.

Veniamo agli episodi. Sul gol di Davide Calabria al 41′, la Juventus protesta: a inizio azione, Hakan Çalhanoğlu entra duro su Adrien Rabiot, ma Irrati è lì e valuta tutto regolare lasciando proseguire ed invitando il francese a rialzarsi. Il replay mostra un colpo di fianco più che una spallata.

Al V.A.R., Daniele Orsato non interviene: è un episodio di campo. Non è un fallo non visto, è un episodio giudicato. Anche se, secondo ‘La Gazzetta dello Sport‘, questo giudizio non convince. Al 70′ scivolata di Rodrigo Bentancur in netto ritardo su Samu Castillejo. Sembra essere un fallo da cartellino giallo, ma Irrati non ammonisce l’uruguaiano. Lo aveva già ammonito dieci minuti prima.

Irrati prima dà il vantaggio al Milan, poi, però, non torna indietro per ammonire il centrocampista della Juventus. Errore tutto suo: il V.A.R. può intervenire sui falli da cartellino rosso diretto. Al 93′, sul contrasto in area bianconera tra Rabiot e Brahim c’era un calcio di rigore per il Milan. Irrati è vicino, ma alle spalle dell’incrocio di gambe. Dal replay, dall’altra camera, si vede il contatto tra la gamba del francese ed il ginocchio del rossonero.

Qui sbaglia il V.A.R. a non intervenire, negando, così, al Diavolo la possibilità di presentarsi sul dischetto. Calciomercato Milan: grande affare in vista per Maldini? Vai alla news >>>

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. serzsoko_396 - 2 settimane fa

    L`errore di Pioli e` di non mettere Kalulu al centrocampo nel secondo tempo al posto di Calabria spento. Kalulu ha tutte le le carateristiche per fare il mediano (forse anche meglio che difensore centrale)… Per il resto la squadra ha combatutto, e` stata anche sfortunata in alcuni episodi – espulsione di bentancur ci stava tutta (secondo giallo) + rigore sul Brahim Diaz ci poteva anche stare… A volte sembra che la VAR non esista piu`. E non ho capito perche` i ragazzi sul campo non sono adati a protestare con l`arbitro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy