Milan, gol e assist per Ibrahimovic: titolare contro la Sampdoria?

Gol e assist ieri in amichevole a Milanello per Zlatan Ibrahimovic: lo svedese si candida per una maglia da titolare contro la Sampdoria

di Alessio Roccio, @Roccio92

VERSO MILAN-SAMPDORIA – Il test sarà stato anche di basso livello, il Milan affrontava la Rhodense squadra di Eccellenza lombarda, tuttavia è servito soprattutto per testare la condizione atletica di Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese non giocava una partita da circa due mesi, giorno in cui ha terminato la stagione coi Los Angeles Galaxy in MLS, ma come specificato dallo stesso svedese, la palla è la cosa che meno gli manca.

Il test ha sottolineato come Zlatan stia bene. Sponde, assist, belle giocate per i compagni di squadra che fin da subito si sono messi a disposizione dell’attaccante numero 21. Ibra ha segnato il gol del 3-0 e poi ha servito l’assist per il poker firmato da Calhanoglu. Nei prossimi allenamenti cercherà di incrementare ulteriormente la propria condizione fisica, provando ad impensierire Piatek (ieri doppietta) per una maglia da titolare.

Lo svedese ieri è uscito a fine primo tempo, per poi continuare l’allenamento con una seduta personalizzata in palestra. Ibra non giocava da 70 giorni esatti, ovvero dal 25 ottobre giorno in cui i Los Angeles sono stati eliminati dai playoff di MLS. La sensazione è che sia Piatek il favorito per la gara di lunedì pomeriggio, ma Ibra ci ha abituato a stupire e chissà che non convinca Pioli a sceglierlo dal 1′. Qui, invece, alcune dichiarazioni della conferenza stampa di ieri>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy