Milan, Castillejo è ritrovato. E felice per l’arrivo di Brahim Díaz

Milan, Castillejo è ritrovato. E felice per l’arrivo di Brahim Díaz

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Samu Castillejo in forma nell’amichevole Milan-Vicenza: sarà un’arma in più per il Diavolo. Giubila per l’arrivo dell’andaluso

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Samu Castillejo Milan

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWSSamu Castillejo si è ripreso il Milan. Il quotidiano ‘Tuttosport‘ oggi in edicola ha sottolineato come l’esterno offensivo spagnolo, smaltiti i problemi fisici che ne hanno ritardato il rientro in gruppo, sembra già in buona forma.

Castillejo, che doppietta contro il Vicenza!

 

In occasione di Milan-Vicenza, amichevole di mercoledì scorso a Milanello terminata 5-1 per i rossoneri, Castillejo è andato a segno con una doppietta, dando seguito già a quanto di positivo fatto vedere qualche giorno prima a San Siro contro il Monza di Cristian Brocchi.

Castillejo ed il duello con Saelemaekers

 

Castillejo, quindi, è carico e pronto ad iniziare una nuova stagione con il Milan. Si tratterà della sua terza annata in maglia rossonera. Il numero 7 del Diavolo ha concluso la stagione passata giocandosi il posto da esterno destro alto nel 4-2-3-1 di Stefano Pioli con Alexis Saelemaekers.

Pioli gongola per il duello tra lo spagnolo e il belga

 

Una battaglia che si preannuncia rovente anche in questa stagione e che non può che fare piacere al tecnico milanista. Quando c’è competizione, sana, infatti, i giocatori sono stimolati a dare sempre tutto ed a migliorarsi in continuazione. Castillejo vuole riprendere da dove ha lasciato, ovvero da quando, ceduto Jesús Suso, si è imposto come titolare del Milan.

Ceduto Suso, Castillejo è esploso

 

Dopo aver vissuto a lungo nell’ombra del calciatore oggi al Siviglia, Castillejo, da gennaio in avanti, ha avuto la possibilità di far vedere tutte le proprie qualità. È riuscito a rivelarsi una risorsa molto importante per il Diavolo. Da lui, nel 2020-2021, ci si aspetta che migliori le proprie statistiche dal punto di vista di assist e gol.

Il Milan si aspetta più gol dall’ex Villarreal

 

Se, infatti, a sinistra il Milan ha ottenuto tanto, in questo 2020, da Ante Rebić (12 gol), Castillejo, che pure ha dimostrato di avere reti nelle gambe, non è stato poi così concreto. Servirà, dunque, un salto di qualità dal punto di vista realizzativo per lui, che la maglia rossonera se la sente tatuata addosso.

Castillejo felice per l’acquisto di Brahim Díaz

 

Al punto tale che i ‘rumors‘ di calciomercato su un possibile ulteriore arrivo nel suo ruolo non lo hanno scalfito minimamente. Anzi. Per ora Castillejo è felice dell’arrivo al Milan di Brahim Díaz. Come lui, infatti, Brahim è nativo di Málaga. I due stanno sviluppando un ottimo legame fuori dal campo e Pioli si augura che, presto, tutto questo possa vedersi anche sul rettangolo di gioco. QUI LE ULTIME SUL RINNOVO DI CONTRATTO DI GIGIO DONNARUMMA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy