Mourinho, su di lui c’era anche il Milan: i motivi del no

Mourinho, su di lui c’era anche il Milan: i motivi del no

Retroscena su José Mourinho. Secondo goal.com, sul tecnico portoghese c’era anche il Milan: ecco il perché del no dell’allenatore ai rossoneri

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

ULTIME MILAN – Poteva essere José Mourinho il sostituto di Gennaro Gattuso sulla panchina del Milan ma poi le cose sono andate diversamente. Secondo quanto riportato da goal.com, infatti, i rossoneri avrebbero cercato il tecnico lusitano al termine della scorsa stagione, con Mourinho che era già senza panchina dopo essere stato esonerato dal Manchester United nel dicembre 2018. L’allenatore portoghese, ex Chelsea e Inter, avrebbe però declinato ogni offerta con la speranza, che nutre tuttora, di poter tornare sulla panchina del Real Madrid. Nello specifico, Mourinho avrebbe rifiutato tanti club, tra cui Monaco, Lille, Wolfsburg, Schalke e, appunto, Milan. Intanto, ecco le parole ai nostri microfoni di Franco Ordine: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy