Panchina Milan – Il club smentisce un precontratto con Rangnick

Panchina Milan – Il club smentisce un precontratto con Rangnick

Dal Milan filtrano soltanto grandi smentite sull’esistenza di un precontratto, già firmato, con il tedesco Ralf Rangnick in vista della stagione 2020-2021

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Ralf Rangnick

CALCIOMERCATO MILAN – Come ricordato da ‘La Gazzetta dello Sport‘ oggi in edicola, nelle ultime settimane si stanno facendo sempre più forti ed insistenti le voci che vorrebbero Ralf Rangnick, attuale ‘Head of Sport and Development Soccer‘ del gruppo ‘Red Bull‘ sulla panchina del Milan nella stagione 2020-2021.

Alcune fonti, in particolare tedesche e francesi, sostengono come, addirittura, ci sia già un precontratto firmato da Rangnick con il club di Via Aldo Rossi: nelle intenzioni del Milan, infatti, ci sarebbe quella di conferirgli anche pieni poteri nell’area tecnica. Dalla società rossonera, però, ha incalzato la ‘rosea‘, giungono soltanto forti smentite all’ipotesi Rangnick.

Cosa ne pensano, intanto, in Germania del possibile approdo dell’ex allenatore di Hoffenheim, Schalke 04 e RB Lipsia in rossonero? Continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy