Calciomercato Milan – Pioli, tre rinforzi per una squadra alta e muscolare

Calciomercato Milan – Pioli, tre rinforzi per una squadra alta e muscolare

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Stefano Pioli ha bisogno di centimetri e chili: arriveranno da Tiémoué Bakayoko, Nikola Milenković e Denzel Dumfries?

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Bakayoko Milenkovic Dumfries calciomercato Milan

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Il quotidiano ‘Tuttosport‘ in edicola questa mattina ha fatto notare come, in genere, le squadre che, tanto in Serie A quanto in Europa, arrivano in fondo alle competizioni sono quelle più attrezzate non soltanto dal punto di vista tecnico, ma anche da quello fisico.

Dai tempi della Juventus di Fabio Capello e dell’Inter di Roberto Mancini, infatti, chi può contare sui ‘granatieri’ vanta delle armi, poderose, in più per avere la meglio sulle squadre che, al contrario, fanno un utilizzo più assiduo dei ‘piccoletti’. Anche il Milan, quando vinse il suo ultimo Scudetto, nella stagione 2010-2011, innestò nel proprio motore Zlatan Ibrahimović (195 centimetri) in estate e Mark van Bommel (186 centimetri) a gennaio.

E, sarà forse un caso, anche il Milan di Stefano Pioli è decollato, nel 2020, grazie all’acquisto, in difesa, di Simon Kjaer (191 centimetri), più alto rispetto a Mateo Musacchio (182) e Léo Duarte (183). Avere una squadra più possente dal punto di vista fisico porta in dote anche una maggiore abilità a giocare a ritmi alti ogni tre giorni. Lo si è visto nel Milan post-lockdown, se ne avrà l’esigenza nella stagione 2020-2021, giacché i rossoneri, si spera, disputeranno l’Europa League.

Ecco spiegati i motivi per i quali il tecnico Pioli ha chiesto al direttore tecnico Paolo Maldini ed al direttore sportivo Frederic Massara dei calciatori alti dai 190 centimetri in su. Per il centrocampo, per esempio, è entrato nel mirino Tiémoué Bakayoko, classe 1994, centrocampista francese di 189 centimetri che ha già militato nel Milan nella stagione 2018-2019. Il Diavolo ha già un’intesa con il ragazzo (contratto da 3-3,5 milioni di euro netti l’anno che salgono a 4-4,5 con i bonus), ma ora manca l’accordo con il Chelsea.

La richiesta dei ‘Blues‘ per la cessione del cartellino di Bakayoko a titolo definitivo è di 20 milioni di euro; il Milan non vorrebbe spenderne più di 15. Difficile che il Chelsea accetti, poiché, avendolo pagato 40 milioni di euro nel 2017, ha iscritto il giocatore a bilancio per 16 milioni di euro adesso. Probabile che un accordo tra le parti si trovi per un altro prestito, questa volta, però, con obbligo di riscatto, fissato tra i 10 ed i 15 milioni di euro nell’estate 2021. Se la trattativa per Bakayoko non dovesse sbloccarsi, l’alternativa sarebbe Florentino Luís, classe 1999, centrocampista portoghese del Benfica, alto ‘solo’ 184 centimetri.

Altro gigante che Pioli vorrebbe avere, questa volta per la difesa, è Nikola Milenković, classe 1997, centrale serbo della Fiorentina che il tecnico rossonero ha già avuto alle proprie dipendenze a Firenze. Il Presidente della Fiorentina, Rocco Commisso, valuta però Milenković almeno 40 milioni di euro: troppo per le casse del Diavolo, che vorrebbe limitare l’esborso contante inserendo, magari, il cartellino del centrocampista brasiliano Lucas Paquetá nell’eventuale trattativa. Paquetá viene valutato dal Milan 35 milioni di euro, non lontano dalla quotazione di Milenković.

Alternative al serbo, il norvegese Kristoffer Ajer (198 centimetri) del Celtic e il francese Wesley Fofana (190 centimetri) del Saint-Etienne. Per la fascia destra, sempre in difesa, quindi, già preso il giovane Pierre Kalulu (184 centimetri) dall’Olympique Lione, sebbene il favorito, ad oggi, sembri l’ivoriano Serge Aurier (176 centimetri), per il quale il Tottenham chiede 23 milioni di euro, il Milan non dimentica di certo Denzel Dumfries (189 centimetri), poderoso laterale destro olandese di proprietà del PSV Eindhoven. Assistito da Mino Raiola, ha un costo più abbordabile: 18 milioni di euro.

LEGGI QUI L’INTERVISTA DI MISTER PIOLI A ‘REPUBBLICA’: PARLA ANCHE DI CALCIOMERCATO >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy