Calciomercato Milan – Diavolo, tentazione de Paul: le ultime

Calciomercato Milan – Diavolo, tentazione de Paul: le ultime

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Rodrigo de Paul lascerà l’Udinese. Il Milan non ha mai smesso di seguirlo e lui vuole una big. Valutazioni in corso

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Rodrigo de Paul Udinese

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Secondo quanto riferito dal ‘Corriere dello Sport‘ oggi in edicola, il Milan non ha mai smesso di pensare a Rodrigo de Paul, classe 1994, fantasista argentino in forza all’Udinese ed autore, nel corso dell’ultima stagione in Friuli, di 7 gol e 7 assist in 35 gare tra Serie A e Coppa Italia.

Il giocatore, attraverso il suo entourage, ha fatto filtrare di volere fare il salto in una big e, nel nostro campionato, sono in tante le squadre pronte ad accaparrarsi l’ex Racing Club de Avellaneda e Valencia. Lo vogliono Napoli, Juventus, Inter, ma il Milan sta monitorando da tempo il ragazzo ed i contatti con il suo agente, Agustín Jiménez, non si sono mai interrotti.

De Paul punta ad una squadra che possa offrirgli un palcoscenico internazionale ed il Milan, ad ottobre, saprà con certezza se disputerà o meno i gironi di Europa League. Qualora iniziasse a trattare con il Milan, non ci sarebbero problemi per quanto concerne l’ingaggio (l’argentino prenderebbe una cifra al di sotto dei 3 milioni di euro, in linea con i parametri del fondo Elliott Management Corporation).

Qualche problema in più, invece, sarebbe trattare con l’Udinese che, per privarsi del suo gioiello, chiede 35 milioni di euro, forte del contratto stipulato con de Paul fino al 30 giugno 2024. Cifra, questa, alta persino per le società con più disponibilità economica del Diavolo, magari. Il Milan potrebbe cominciare a trattare con i friulani cercando, così, di mitigare le loro pretese economiche, ma l’operazione si preannuncia tutt’altro che semplice.

Tatticamente, giocherebbe al posto di Hakan Çalhanoglu, ovvero da trequartista centrale nel 4-2-3-1 di Stefano Pioli, immediatamente alle spalle di Zlatan Ibrahimović, punto di riferimento dell’attacco rossonero. Ma de Paul si fa apprezzare moltissimo per la sua duttilità e per la capacità di giocare, praticamente, in qualsiasi porzione dei campo nella metà campo avversaria. Persino in posizione di mezzala, come fa con regolarità nella ‘Selección‘ argentina.

Questa sua capacità di adattamento piace molto al Milan che, acquistando de Paul, avrebbe così un jolly pronto a giocare in ogni posizione. Ivan Gazidis, Paolo Maldini (che lo stima tantissimo) e Frederic Massara sanno bene come li attenda il compito di rinforzare la rosa a disposizione di Pioli con calciatori di qualità e de Paul è certamente uno di questi. All’estero piace all’Arsenal ed il suo agente presto inizierà a viaggiare per capire quale sarà la soluzione migliore per il futuro del suo assistito.

PIOLI, INTANTO, HA CHIESTO ALLA DIRIGENZA TRE PRECISI RINFORZI: VAI ALLA NEWS >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy