Milan-Juventus, la vittoria rossonera manca da quattro anni

Milan-Juventus, la vittoria rossonera manca da quattro anni

Il Milan sconfisse la Juventus 1-0 il 25 novembre 2012 (1-0, rigore di Robinho): dall’epoca, nove sconfitte di fila per la squadra rossonera

Sabato 22 ottobre, alle ore 20:45, andrà in scena a ‘San Siro’ Milan-Juventus, una grande classica del calcio italiano. Il Milan non batte i bianconeri, reduci da cinque Scudetti di fila, dal 25 novembre 2012, quando, in casa, si impose per 1-0 grazie ad un calcio di rigore trasformato da Robinho. Da allora, nove sconfitte consecutive per il Diavolo, inclusa quella nella finale di Coppa Italia dello scorso 21 maggio, arrivata ai tempi supplementari.

Nell’arco di queste nove gare, tra l’altro, soltanto Stephan El Shaarawy, tra gli attaccanti rossoneri, è riuscito ad andare a segno dopo Robinho contro la Juventus: esattamente il 9 gennaio 2013, quarti di finale di Coppa Italia vinti per 2-1 dai bianconeri. Poi, una doppietta di Sulley Muntari (6 ottobre 2013, Juventus-Milan 3-2 in campionato), Luca Antonelli (Juventus-Milan 3-1, 7 febbraio 2015), e Alex (Milan-Juventus 1-2, 9 aprile 2016), tutte in Serie A.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, alle porte un asse di mercato con il Leicester?

Calciomercato – Milan, sondaggio per de Vrij: questa la risposta della Lazio

Cessione Milan – Closing tra un mese, lista investitori cinesi in arrivo

Calciomercato – Dal Portogallo: Lindelöf non rinnova

Abate: “Con la Juve niente cali di tensione, tutto può succedere”

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy