Emorragia cerebrale per Alex Ferguson, operato d’urgenza

Emorragia cerebrale per Alex Ferguson, operato d’urgenza

Ricoverato in ospedale ed operato d’urgenza lo storico manager del Manchester United, Alex Ferguson. Si tratta di emorragia cerebrale

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

L’ex allenatore e manager del Manchester United, Alex Ferguson, è stato colpito da emorragia cerebrale. L’ex Red Devil è stato ricoverato in ospedale e quindi operato d’urgenza. Secondo il Times, Ferguson è stato portato prima al Macclesfield district Hospital e poi alloSalford Royal. L’ex manager, 76 anni, la settimana scorsa era sembrato in uno stato di forma buono per il saluto ad Arsene Wenger. L’operazione è comunque andata bene, come comunicato dallo stesso Manchester United su Twitter: “Sir Alex è stato operato d’urgenza oggi per una emorragia cerebrale. La procedura è andata molto bene, ma avrà bisogno di un periodo di cure intensive per completare il suo recupero. La sua famiglia ha chiesto il rispetto della privacy”. Ferguson si era ritirato nel 2013 dopo 26 anni consecutivi sulla panchina dei Red Devils.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Rivivi il LIVE di Milan-Verona a San Siro!

Pagelle Milan-Verona: analisi, giudizi, Top e Flop della gara

Le dichiarazioni di Gennaro Gattuso a ‘Premium Sport‘, ‘Sky Sport‘ e in conferenza

Le dichiarazioni di Patrick Cutrone a ‘Premium Sport‘, ‘Sky Sport‘ e ‘Milan TV

Le dichiarazioni di Fabio Borini a ‘Sky Sport‘, ‘Milan TV‘ ed in mixed zone

Abate a ‘Milan TV’: “Andremo a Roma carichi: daremo battaglia come a Doha”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy