Bakayoko contro Gattuso: “Mai rifiutato di entrare in campo”

Bakayoko contro Gattuso: “Mai rifiutato di entrare in campo”

Dopo Milan-Bologna, il centrocampista rossonero Tiemoue Bakayoko attacca su Twitter il suo allenatore Gennaro Gattuso, dando la propria versione dei fatti

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – Continua a far parlare la lite tra Gattuso e Bakayoko (fondo pagina la ricostruzione), avvenuta durante Milan-Bologna, gara vinta per 2-1 dai rossoneri. Infortunatosi Lucas Biglia nel corso del primo tempo, l’allenatore rossonero avrebbe voluto inserire in campo Tiemoue Bakayoko ma, dopo un conciliabolo piuttosto ‘animato’ tra i due, è stato mandato in campo José Mauri. I tifosi, intervistati dalla nostra redazione, hanno scelto subito da che parte stare (vedi video sopra). In piena notte, però, attraverso un post Twitter sul suo account personale, l’ex Monaco e Chelsea ha voluto fornire il suo punto di vista sulla questione.

“È da molte settimane che si parla di me sulla stampa, ma non ho mai avuto niente da dire e ho continuato a lavorare. D’altra parte quello che è successo stasera, e l’interpretazione che si è cercato di dare, mi obbligano a reagire immediatamente perché non accetto che mi si faccia passare per un giocatore che si è rifiutato di entrare in campo quando l’allenatore glielo ha chiesto e che non ha rispettato il suo club ed i suoi compagni di squadra. Per iniziare, in panchina ero pronto a dare il 200% anche se avessi dovuto giocare 5′ stasera. Quando Lucas ha cominciato a soffrire in campo, mi è stato chiesto di cominciare a prepararmi nel caso in cui ci fosse stato un cambio. Io mi sono preparato subito e ho iniziato a riscaldarmi massimo in 2-3 minuti. Quindi, mi è stato chiesto di tornare in panchina: il tutto è avvenuto tra il 23′ ed il 26′. È stato quando mi sono riseduto in panchina che l’allenatore si è indirizzato a me con termini inattesi ed io non faccio che ripetere le sue parole. Niente di più. Che le cose siano chiare: non ho mai rifiutato di entrare in gioco. Mi sembra che le immagini parlino da sole. Non avevo che una sola invidia, quella di entrare in campo ed aiutare i miei compagni come ho sempre fatto e come farò fino alla fine della stagione. Forza Milan!”.

GATTUSO: “BAKAYOKO? VI VEDIAMO IN UNO STANZINO”

LEONARDO: “BAKAYOKO? CHI SBAGLIA, PAGA”

QUI LE PAROLE DI LEONARDO SUL CALCIOMERCATO

VIDEO – LITE GATTUSO-BAKAYOKO: LA RICOSTRUZIONE

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy