Tuttosport – Il Milan torna a guardare in Brasile: Paquetá il desiderio di Leonardo

Tuttosport – Il Milan torna a guardare in Brasile: Paquetá il desiderio di Leonardo

Il Milan, dopo il ritorno in società di Leonardo, e quello futuro di Ricardo Kakà, pescherà nuovamente in Brasile: obiettivo Lucas Paquetá

di Daniele Triolo, @danieletriolo

L’edizione odierna del quotidiano torinese ‘Tuttosport’ ha sottolineato come, in casa Milan, al momento, per quanto concerne le idee per il prossimo mercato, si sta ragionando sulla possibilità di acquisire un altro centrocampista.

I rossoneri, infatti, in quel settore sono un po’ a corto e Lucas Biglia, regista titolare della formazione di Gennaro Gattuso, a gennaio compirà 33 anni. Tra gli obiettivi del club di Via Aldo Rossi figura il 24enne argentino Leandro Paredes (clicca QUI per i dettagli della vicenda), valutato 35 milioni di euro dalla sua società di appartenenza, lo Zenit, ma sarà in Brasile che la dirigenza del Milan proverà ad affondare il colpo.

Dopo il ritorno in società di Leonardo in qualità di responsabile dell’area tecnica e quello, futuro, di Ricardo Kakà, il quale, per il momento, avrà licenza e libertà di segnalare al Diavolo i giovani più interessanti nel proprio paese natale, magari seguendone da vicino i progressi ed i miglioramenti, il Milan è tornato a guardare con molto interesse al mercato del ‘futebol bailado‘.

Il nome cerchiato in rosso, in cima alla lista dei desideri, e dei sogni, della dirigenza milanista è senza dubbio quello di Lucas Paquetá, classe 1997, di proprietà del Flamengo e valutato, secondo clausola rescissoria presente nel suo contratto con il ‘Mengão‘, già 50 milioni di euro. Oltretutto, a 20 anni, Paquetá, che ha appena debuttato nella ‘Seleção‘ verdeoro, vanta già numerosi estimatori, PSG in testa.

Il Milan, però, ha intenzione di provarci seriamente: i rossoneri vogliono sfruttare la bravura, il nome e l’immagine di Leonardo e Kakà per convincere Paquetá a trasferirsi in Italia. Il lavoro del Milan in Brasile, però, non si fermerà qui: è intenzione della società cercare di scovare giovani talenti non ancora balzati agli occhi della cronaca, acquistabili per pochi milioni di euro, così come fu per lo stesso Kakà nel 2003. Nel frattempo, un collega brasiliano dubita sull’arrivo di Paquetá nel nostro Paese: la sua opinione.

++ Guarda Gratis per un mese DAZN!! CLICCA QUI ++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy