Ordine sul Milan: “Va risolto il rebus attacco: serve un centravanti top”

Ordine sul Milan: “Va risolto il rebus attacco: serve un centravanti top”

Milan, sistemata la difesa bisogna pensare all’attacco. Insieme Cutrone, Kalinic e André Silva hanno segnato 13 gol: l’opinione di Franco Ordine

di matteotesta

Franco Ordine ha parlato della situazione del Milan sulle pagine de “Il Giornale”. Il giornalista ha analizzato la situazione della squadra in vista del derby di domani sottolineando come la squadra sia migliorata sensibilmente negli ultimi mesi. I 25 punti raccolti dall’arrivo di Gennaro Gattuso e i solo 8 gol subiti non sono sufficienti per arrivare in Champions League e soprattutto per nascondere i problemi in attacco.

Quella che Ordine definisce “la girandola dei tre centravanti” non ha portato effetti positivi dal punto di vista realizzativo. Patrick Cutrone si è dimostrato importante in zona gol nonostante la giovane età ma il suo bottino in Serie A è di appena 7 gol. Gattuso ha tentato il rilancio di André Silva ma il portoghese nonostante i due gol decisivi contro Chievo e Genoa non ha ancora dimostrato di valere la cifra spesa per acquistarlo. Nicola Kalinic è invece il giocatore offensivo che più ha deluso. Il croato ha mostrato segni d’insofferenza e nonostante il perdono di Gattuso non riesce ad essere incisivo come vorrebbero allenatore, tifosi e dirigenza. Insieme i tre attaccanti hanno segnato la miseria di 13 gol, troppo pochi per una squadra che aspira a competere a livello europeo.

La soluzione? Serve un top player in attacco. Leonardo Bonucci nel post partita contro la Juventus ha consigliato l’acquisto di un giocatore di prestigio e forse è proprio davanti che il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli dovrebbe concentrarsi. “Un centravanti da 20 gol è quello che manca al Milan del futuro per diventare qualcosa di più di quello che incarna”, scrive Ordine.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan-Inter, il derby passa dalla sfida tra i due capitani

Milan-Inter, tutti i numeri del derby ed i biglietti ancora in vendita

Milan nel derby con Montolivo in regia e Romagnoli al suo posto

Verso Milan-Inter: Cutrone in pole position per una maglia da titolare

Milan, arriva il derby: “Una tappa per la nostra crescita”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy