Milan-Inter, il derby passa dalla sfida tra i due capitani

Milan-Inter, il derby passa dalla sfida tra i due capitani

La sfida di domani tra Milan e Inter sarà quasi sicuramente decisa dai due capitani Bonucci e Icardi. I due hanno molte similitudini e sono leader in campo

di matteotesta

Domani per Inter e Milan il derby sarà una sfida decisiva per determinare chi fra le due raggiungerà il tanto agognato quarto posto che assicura l’accesso diretto alla prossima edizione della Champions League. La partita sarà però uno scontro anche tra due grandi protagonisti del nostro campionato: Leonardo Bonucci e Mauro Icardi. I due capitani sono l’anima delle rispettive squadre. L’edizione odierna della “Gazzetta dello Sport” ha provato a fare un raffronto tra Bonucci e Icardi trovando diversi punti di contatto.

L’ex juventino è arrivato a Milano con il peso di dare un respiro internazionale ad una rosa totalmente rinnovata ma con grandi ambizioni. Dopo un inizio decisamente negativo Bonucci ha ritrovato brillantezza e ora è diventato insieme a Alessio Romagnoli il punto di forza della difesa rossonera grazie al lavoro di Gennaro Gattuso. Icardi invece in queste ultime partite è tornato a segnare e ha già raggiunto le 24 reti stagionali, numeri che l’anno scorso gli anno permesso di diventare capocannoniere del campionato.

In diverse occasioni Bonucci ha sofferto Icardi sul campo e lo scontro tra i due si è spesso giocato sul piano fisico. Il primo è un leader a cui piace confrontarsi verbalmente con i compagni ma entrambi onorano la fascia con l’esempio. Bonucci e Icardi sono considerati professionisti esemplari e particolarmente resistenti alle critiche. Il capitano rossonero si è esposto a livello mediatico durante i momenti di difficoltà del Milan mentre quello nerazzurro ha ritrovato il feeling con i tifosi e la Curva Nord a suon di gol e impegno. Parlando di numeri, il palmares di Bonucci è decisamente superiore a quello di Icardi ma l’argentino ha dimostrato di essere un attaccante di valore assoluto considerano la giovane età.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan-Inter, tutti i numeri del derby ed i biglietti ancora in vendita

Milan nel derby con Montolivo in regia e Romagnoli al suo posto

Verso Milan-Inter: Cutrone in pole position per una maglia da titolare

Milan, arriva il derby: “Una tappa per la nostra crescita”

Rinnovo Gattuso, qualche dettaglio da limare: la firma dopo il derby?

Milan-Inter, sarà Di Bello ad arbitrare il derby

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy