CorSport – Milan, la maledizione della 9: ora la teme anche Higuaín

CorSport – Milan, la maledizione della 9: ora la teme anche Higuaín

Gonzalo Higuaín ancora a secco in maglia rossonera dopo 180′ di gioco: che il numero 9 porti sfortuna, da un po’ di tempo a questa parte, in casa Milan?

di Daniele Triolo, @danieletriolo

L’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport – Stadio’ ha parlato della situazione del 30enne centravanti del Milan, Gonzalo Higuaín, il quale potrebbe essere incappato nella ‘maledizione del numero 9‘ che, ormai da qualche anno a questa parte, colpisce gli attaccanti che indossano quella maglia nella squadra rossonera.

Certo, per Higuaín è davvero troppo presto per gridare all’anatema, visto che il ‘Pipita‘ ha disputato appena 180′ ufficiali in maglia Milan, per altro contro Napoli e Roma, due squadre forti, e considerando anche come, contro i giallorossi, il gol lo aveva anche trovato, sebbene il V.A.R. glielo abbia tolto per un fuorigioco di pochi centimetri.

E poi, a rincuorare l’argentino, c’è sempre il precedente di Zlatan Ibrahimović, andato in rete con i rossoneri, nella sua prima stagione con indosso la maglia numero 11, soltanto alla quarta giornata ma che, al termine di quell’annata, festeggiò poi lo Scudetto. Curioso, però, quanto meno constatare come, da quando Filippo Inzaghi ha lasciato libera la maglia numero 9, per il Milan non ci sono mai stati centravanti molto prolifici: male Alexandre Pato, che aveva lasciato il 7 per il 9, molto male anche Fernando Torres (una rete) e Mattia Destro (3), così come Luiz Adriano (6).

Il numero 9 rossonero che ha avuto maggior ‘successo’ è stato Gianluca Lapadula, 8 gol in 27 presenze nella stagione 2016-2017 prima di essere spedito al Genoa. André Silva di gol ne ha fatti 10, ma 8 in Europa League (solo 2 nei gironi) e soltanto 2 in Serie A. Al ‘Pipita‘ Higuaín, ora, il compito di spezzare, una volta per tutte, questa maledizione del Diavolo e far vedere a tutti già contro il Cagliari di che pasta è fatto un uomo, un calciatore, da 111 gol in 5 anni di massima serie con Napoli e Juventus. Gennaro Gattuso, dal canto suo, ha già studiato tutte le possibili mosse per consentirgli di rendere al meglio: eccole qui elencate!

++ Guarda Gratis per un mese DAZN!! CLICCA QUI ++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy