Belotti, il Milan non molla: Kalinic-Borini come contropartite

Belotti, il Milan non molla: Kalinic-Borini come contropartite

La società rossonera, alla ricerca dell’attaccante di punta per la prossima stagione, sonda il terreno per l’attaccante del Torino Andrea Belotti

di Giovanni Calenda

La ricerca dell’attaccante giusto rappresenta una scelta prioritaria per il nuovo Milan. Tante le piste, tanti i nomi, che a volte ritornano. Quello di Andrea Belotti, ad esempio, si appresta ad entrare di diritto per la terza sessione consecutiva nel mercato rossonero.

Secondo quanto riporta il quotidiano Leggo, la società di Yonghong Li sarebbe disposta a inserire due contropartite tecniche pur di arrivare alla punta del Torino e della Nazionale: trattasi di Fabio Borini e Nikola Kalinic, che nella stagione appena trascorsa hanno sicuramente reso meno di quanto ci si aspettasse.

D’altro canto Urbano Cairo non starebbe a guardare, dal momento che, per lasciar partire il classe ’93, preferirebbe inserire Patrick Cutrone nell’attacco granata: il giovane bomber, però, è giudicato incedibile dal Milan.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan tra mercato sospeso e rifinanziamento: saranno giorni di tensione

D.S. Torino: “Belotti resta se ha voglia, valutiamo proposte”

Torino, Cairo: “Belotti? Resterà, è un giocatore molto importante”

Serafini: “Il Milan ha bisogno di uno come Belotti”

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy