Milan, nuova idea per il ruolo di portiere: Rui Patrício

Milan, nuova idea per il ruolo di portiere: Rui Patrício

Rui Patrício, estremo difensore dello Sporting Lisbona e della Nazionale portoghese, è nella maxi lista che sta valutando Massimiliano Mirabelli

Che Gianluigi Donnarumma decida o meno di rinnovare il proprio contratto, è innegabile che il Milan, per cautelarsi, dovrà necessariamente acquisire sul mercato un nuovo portiere. “Forte, potenzialmente titolare”, le parole dell’amministratore delegato Marco Fassone a tal proposito.

Fermo restando come, attualmente, il candidato principe ad ereditare la maglia, ed il ruolo, da Donnarumma sia ancora il genoano Mattia Perin, si è appreso che, nella lista di estremi difensori al vaglio del direttore sportivo rossonero, Massimiliano Mirabelli, figura anche il nome di Rui Patrício.

Classe 1988, Rui Pedro dos Santos Patrício è il portiere titolare dello Sporting Lisbona e della Nazionale portoghese Campione d’Europa in carica. In questi giorni, il giocatore è impegnato in Russia per disputare, con la maglia della selezione lusitana, la Confederations Cup. Alto 189 centimetri per 86 chilogrammi di peso, Rui Patrício è nato e cresciuto proprio nello Sporting, club in cui ha debuttato nella massima serie del suo paese nel 2006.

Nella sua carriera in biancoverde, nonostante abbia appena 29 anni, ha disputato oltre 400 partite tra campionato e coppe: secondo il popolare sito web di calciomercato, ‘Transfermarkt’, vale circa 16 milioni di euro.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Fassone: “Perin? E’ una possibilità”

Donnarumma, un tuffo all’indietro?

Dalla Spagna – Florentino Pérez ammette: “Real Madrid su Donnarumma”

Il D.S. del Genoa: “Perin, questa settimana si chiude con il Milan”

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy