Champions League – PSG prima finalista: secco 3-0 al RB Lipsia

Champions League – PSG prima finalista: secco 3-0 al RB Lipsia

ULTIME NOTIZIE NEWS CALCIO – Si è giocata la prima semifinale di Champions League tra Paris Saint Germain e Red Bull Lipsia: ecco la prima finalista

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
PSG RB Lipsia Champions League

ULTIME NOTIZIE NEWS CALCIO – Si è giocata la prima semifinale di Champions League tra Paris Saint-Germain e Red Bull Lipsia: partita senza storie nel complesso, con la qualità e l’esperienza del PSG che alla fine ha avuto la meglio rispetto alla gioventù e alla freschezza del RB Lipsia.

LA PARTITA – Match che inizia alla grande per i francesi, che vanno subito a segno con Marquinhos sugli sviluppi di una punizione da sinistra: inserimento perfetto e gran colpo di testa vincente. Neymar e Mbappé sono i pericoli pubblici numeri uno, ma il Lipsia si fa male da solo con un errore sul rinvio del portiere. Ne approfitta subito il PSG che va in gol con Angel Di Maria su assist di tacco surreale di Neymar.

Il primo tempo si chiude sul 2-0. Nella ripresa il Lipsia del giovane Nagelssman prova il tutto per tutto, ma il “mini assedio” dura appena dieci minuti. Al 56′ arriva il 3-0 firmato Bernat su colpo di testa. C’è spazio per un paio di contropiedi potenzialmente letali per il PSG

Il PSG vince senza faticare troppo una partita complicata, contro un avversario che aveva poco da perdere nel complesso. Il Paris è la prima finalista della Champions League 2019/2020. Domani si conoscerà la sfidante: una tra Bayern Monaco e Lione. La finale si giocherà domenica 23 agosto a Lisbona.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy