Calciomercato Milan – Chiesa, clamorosa novità sulla sua valutazione

Calciomercato Milan – Chiesa, clamorosa novità sulla sua valutazione

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Federico Chiesa ha avuto il via libera a lasciare Firenze. Dovrà portare, però, un’ottima proposta economica ai viola

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Federico Chiesa Fiorentina

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Secondo quanto riferito da ‘La Gazzetta dello Sport‘ oggi in edicola, in questo periodo molte trattative di calciomercato vanno a rilento anche per la difficoltà di far combaciare domanda ed offerta in una congiuntura di calo dei prezzi dei cartellini dei calciatori.

Prendiamo, ad esempio, Federico Chiesa, classe 1997, punto di forza della Fiorentina di Giuseppe Iachini, autore di 11 gol e 9 assist in 37 gare tra Serie A e Coppa Italia nell’ultima stagione con i viola. Chiesa ha ricevuto da Rocco Commisso, Presidente viola, il via libera per lasciare Firenze ed approdare in un’altra squadra.

Servirà, però, che alla Fiorentina arrivi un’offerta ritenuta congrua al valore del calciatore. Commisso, per Chiesa, ha sempre chiesto 70 milioni di euro. Ora la valutazione è scesa a 60 milioni. Il rischio è che le eventuali offerte che perverranno in questa estate di mercato siano addirittura più basse.

In questa fase di stallo, bisognerà vedere se Chiesa si ‘accontenterà’ di firmare il rinnovo del contratto con la Fiorentina (quello attuale è in scadenza il 30 giugno 2022) con un ingaggio quasi raddoppiato. Il Milan, lo ricordiamo, è sempre vigile sul numero 25 viola.

NOVITA’ SU BAKAYOKO-MILAN: LA NOTIZIA >>>

STOP NELLA TRATTATIVA PER MILENKOVIĆ? >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy