Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

partite

Pagelle Verona-Milan, i voti di Tuttosport: Tomori cresce

pagelle milan -rassegna-stampa-i-voti-di-tuttosport-grafica

Le pagelle di Verona-Milan 0-2: bel successo esterno del Diavolo al 'Bentegodi'. I rossoneri restano in scia dell'Inter e difendono il secondo posto

Daniele Triolo

Verona-Milan 0-2: le pagelle di 'Tuttosport'

"Bel successo esterno, 0-2, del Milan sul campo dell'Hellas Verona. Con i tre punti conquistati allo stadio 'Bentegodi', i rossoneri restano in scia dell'Inter, in lotta per il primato, ma, soprattutto, blindano il secondo posto nella classifica di Serie A dagli attacchi dalla Juventus. Vediamo, dunque, voti e giudizi dei calciatori rossoneri per la partita di ieri nelle pagelle stilate da 'Tuttosport' oggi in edicola.

Pagelle Verona-Milan, il migliore in campo

"Franck Kessié, voto 7: "Notevole quantità al servizio della squadra. Ma è tutta la stagione che l'ivoriano regge quasi da solo il peso del centrocampo, trovando al suo fianco giocatori sempre differenti, quali Bennacer, Tonali, Krunić. O, come ieri, Meïte".

Pagelle Verona-Milan, il giudizio sul mister

"Stefano Pioli, voto 7: "Come sia riuscito a trasformare l'allegra brigata di 4 giorni fa contro l'Udinese nella macchina perfetta di ieri è un mistero. Per di più avendo perso anche Theo Hernández, Tonali e Rebić. Tre punti fondamentali".

Pagelle Verona-Milan, prodezze di Krunić e Dalot

"Voto 7, quindi, anche per Diogo Dalot ("Primo tempo sotto tono, poi nel secondo si inventa un gol fantastico, con grande finta e destro") e Rade Krunić ("Si inventa una punizione alla Çalhanoğlu per il vantaggio del Milan dopo essersi conquistato il calcio di fermo per un intervento di Magnani punito con il giallo".

Pagelle Verona-Milan, in molti sopra la media

"Voto 6,5, dunque, per Davide Calabria ("Torna ai livelli pre-squalifica, con l'intensità e gli inserimenti che gli appartengono"), Fikayo Tomori ("Sale in cattedra, confermando tutto il bene che si dice su di lui"), Alessio Romagnoli ("Primo tempo in assoluta sicurezza e nella ripresa si conferma su livelli che ultimamente non gli appartenevano"), Soualiho Meïte ("Prestazione lineare, magari senza squilli di tromba, ma in grado di aiutare la squadra") ed Alexis Saelemaekers ("Dopo un avvio abbastanza anonimo, scalda i motori e diventa tra i protagonisti di una vittoria inaspettata").

Pagelle Verona-Milan, le sufficienze rossonere

"Voto 6, quindi, per Gianluigi 'Gigio' Donnarumma ("Unico brivido, quando si teme l'infortunio nel primo tempo. Invece era un falso allarme") e Rafael Leão ("Calabria gli pennella un pallone sulla testa, ma lui riesce a mettere alto. Da lì in avanti fatica, pur dando un contributo in fase difensiva").

Pagelle Verona-Milan, il peggiore in campo

"Samu Castillejo, voto 5,5: "Oggettivamente al di sotto dei compagni rossoneri, autori di un'ottima prestazione". Intanto, il Milan trova l'attaccante da affiancare ad Ibrahimovic >>>

tutte le notizie di

Potresti esserti perso