Verso Napoli-Milan, il diktat di Pioli: tutti uniti verso l’Europa

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Stefano Pioli, nella conferenza stampa pre Napoli-Milan, ha allontanato ancora tutte le voci e dimostra di pensare solo all’Europa

di Renato Panno, @PannoRenato
Stefano Pioli Milan

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Continuano, incessanti e ingombranti, le voci su Ralf Rangnick come nuovo allenatore del Milan. Nei giorni scorsi, poco prima di Milan-Juventus, la notizia è rimbalzata dappertutto, ufficializzando di fatto un matrimonio ormai imminente. Indiscrezioni che hanno fatto storcere il naso all’ambiente Milan che, con un comunicato, ha ribadito la sua fiducia a Stefano Pioli. L’allenatore rossonero ha sempre sottolineato la sua concentrazione sull’obiettivo Europa League e ha sempre affermato di non pensare a nessuna questione extra-campo.

Difficile crederlo, ma la vittoria brillante contro la Juventus è una testimonianza più che chiara. Pioli si sta mostrando un professionista raro, che lavora a contatto con voci scomode dall’inizio della sua avventura al Milan. Poco dopo il suo arrivo, i primi sentori di Rangnick, poi moltiplicatisi nel corso dei mesi, lockdown compreso. Quasi impossibile lavorare in queste condizioni, ma non per Pioli, che ha abbassato la testa ancora una volta e ha pensato soltanto a lavorare.

Anche oggi, in occasione della conferenza stampa pre Napoli-Milan, l’ex tecnico di Fiorentina e Lazio ha dovuto mettersi sugli scudi ribadendo, se mai ce ne fosse bisogno, che sia lui che i calciatori non pensano ad altro che a finire bene la stagione. A giudicare dai risultati, non sembra che essere così. I giocatori seguono il suo allenatore e sono più che mai determinati a portare a casa la qualificazione europea. Difficile farsi scivolare tutto addosso, un grande plauso a Stefano Pioli e al suo Milan.

Intanto il Milan fa sul serio per Dominik Szoboszlai: presentata la prima offerta contrattuale, continua a leggere >>>

SEGUICI SUI SOCIAL: CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy