LIVE – Napoli-Milan, Pioli: “Leao ha un talento innato, testa solo al presente”

LIVE MILAN – Stefano Pioli, tecnico rossonero, introduce i temi principali di Napoli-Milan, sfida di Serie A in programma domani, ore 21:45, al ‘San Paolo’

di Renato Panno, @PannoRenato
Conferenza Milan-Roma Pioli Live Milan-Spezia

Finisce qui la conferenza di mister Pioli.

Su Saelemaekers: “Tutti meritano una conferma. Ho tante possibilità di scelta, devo farlo di partita in partita. Sceglierò di partita in partita in base alle mie richieste e alle caratteristiche dei giocatori. L’importante è che i giocatori stanno bene e sono pronti”.

Su un patto fatto con la squadra per fare bene: “Non c’è bisogno di fare dei patti, Siamo dei professionisti e viviamo del nostro lavoro. Abbiamo ambizioni professionali e sappiamo che solo lavorando possiamo raggiungere obiettivi”.

Sul futuro: “Non so se il club ha già deciso. Non è una mia preoccupazione né dei giocatori. L’unica preoccupazione è fare bene. Stiamo raccogliendo i frutti del lavoro iniziato ad ottobre, noi e il club dobbiamo rimanere soddisfatti”.

Sul momento gratificante: “Non conta niente. Contano solo le valutazioni finali. Abbiamo lavorato tanto, di qualità e con un gruppo di giocatori che vuole fare bene, poi faremo valutazioni concrete su quello che abbiamo fatto”.

Sul duello con la Roma: “Durerà fino alla fine? Probabile. Dopo la sconfitta con il Genoa eravamo settimi. Pura avendo fatto grandi risultati siamo comunque settimi. Dobbiamo provare a raggiungere chi ci sta davanti e dobbiamo provare a migliorare la nostra classifica. Non è quella che vorremmo a fine campionato al momento”.

Sul momento: “Abbiamo ripreso bene dopo la pausa ma abbiamo recuperato solo un punto dal Napoli. Noi abbiamo migliorato la squadra da gennaio in poi con arrivi importanti, adesso bisogna affrontare una squadra forte con convinzione. Nessuno dei miei giocatori sta pensando al 3 agosto ma a pensare a dare il massimo fino alla fine”

Sul paragone con Gattuso: “Difficile fare paragoni. Rino aveva iniziato la stagione dall’inizio, io no. Ha capacità di farle giocare bene e dare mentalità. Anche io sto cercando di fare così. I conti si fanno alla fine e c’è tanto da fare”

Su una vittoria contro il Napoli: “Dobbiamo fare una grande prestazioni, abbiamo qualità. Giocheremo con grande qualità, dobbiamo sfruttare questo momento”.

Sui rimpianti per l’inizio: “Non abbiamo avuto continuità, ma ci vuole del tempo per costruire un modello di gioco. Bisogna conoscere i giocatori dal punto di vista caratteriale. Dobbiamo finire bene il campionato, ci sono ancora tanti punti e tante partite da giocare. Il Napoli è una grande squadra con un grande allenatore che ha vinto la Coppa Italia”.

Su Leao: “Il talento è innato, ma va coltivato e allenato. Sta entrando bene, sta dando un apporto importante alla squadra. Non è importante il minutaggio ma la qualità del minutaggio. Darà le soddisfazioni, arriverà anche per lui il momento di giocare dall’inizio”

Su Kessie e Bennacer: “Il centrocampo è un reparto fondamentale. Le prestazioni di Bennacer e Kessie sono di ottimo livello. Si trovano bene in queste posizioni e stanno dando ottime prestazioni”.

Sul numero dei gol post-lockdown: “Eravamo in difficoltà, ci era mancata questa cosa. Non erano mancate le occasioni ma la capacità di concretizzarle. Ci ha dato vantaggi riuscirci, siamo stati più precisi, determinati nelle scelte e dobbiamo provare a continuare così”.

L’orario previsto per l’inizio della conferenza stampa di Pioli è, come di consueto, le 14:00.

LIVE MILAN – Dopo le due vittorie consecutive d’eccellenza contro Lazio e Juventus, il Milan affronta il Napoli dell’ex Gennaro Gattuso. Un match importantissimo per la corsa all’Europa League, con i partenopei che distano sole due lunghezze dai rossoneri. Ecco tutte le dichiarazioni di Stefano Pioli in conferenza stampa.

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy