Milan, Pobega centrocampista del futuro: che inizio di stagione! | News

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Tommaso Pobega, centrocampista rossonero in prestito allo Spezia, ha già segnato 4 gol tra Serie A e Nazionale Under 21

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Tommaso Pobega Spezia AC Milan

Milan, Pobega sta giocando benissimo in campionato e in Nazionale

 

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – ‘Sport Mediaset‘, sul suo sito web ed in televisione, ha dedicato ampio spazio a Tommaso Pobega. Il calciatore, classe 1999, centrocampista di proprietà del Milan, in questa stagione, sta giocando in prestito nello Spezia di Vincenzo Italiano.

Pobega, infatti, ha già segnato ben 4 gol in 7 presenze stagionali, di cui 2 in campionato, contro Juventus e Benevento, e la doppietta realizzata con la maglia della Nazionale Italiana Under 21 in Islanda. Una vittoria esterna, questa, 2-1, firmata proprio da Pobega e che consente agli Azzurrini di avvicinarsi ai prossimi Campionati Europei di categoria.

Pobega, che di recente ha rinnovato il proprio contratto con il Milan fino al prossimo 30 giugno 2025, è una delle rivelazioni del calcio italiano. Già l’anno scorso, in Serie B, aveva fatto benissimo a Pordenone. E bene ha fatto, evidentemente, il Milan a cederlo in prestito alla compagine ligure, quest’anno, per consentirgli di giocare con maggiore continuità ed imporsi sempre di più.

Nello Spezia, Pobega gioca da mezzala sinistra nel 4-3-3. Come riferito da ‘Sport Mediaset‘, così può “mettere in mostra la sua capacità di inserirsi nell’area avversaria, accompagnando l’azione e farsi sentire in fase difensiva grazie alle spiccate qualità in interdizione”.

Pobega, insomma, è un centrocampista completo (nell’Under 21 gioca intermedio di sinistra nel 3-5-2 di Paolo Nicolato). Il Milan gongola e, la prossima estate, lo riporterà alla base per rinforzare la propria mediana con un elemento di qualità, fatto in casa e ‘low cost‘. Meglio di così … Intanto Brambati è sicuro: “Arnault vuole il Milan. Ecco come faccio a saperlo”. VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy