Cessione Milan, Brambati: “Arnault vuole il club: lo so perché…” / News

CESSIONE MILAN: Massimo Brambati, noto procuratore, non ha dubbi sulla volontà di acquistare il Milan da parte di Bernard Arnault. Le ultime notizie

di Renato Panno, @PannoRenato
Bernard Arnault Milan

Cessione Milan, Arnault vuole i rossoneri

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Massimo Brambati, noto procuratore, ha parlato del rinnovo di Gianluigi Donnarumma. La questione ha sollevato il tema della cessione della società a Bernard Arnault, accostato al Milan da diversi mesi come probabile compratore. Queste le sue dichiarazioni ai microfoni di ‘TMW Radio’: “La precedenza va data a Donnarumma, è giovane e ti saresti garantito un portiere per altri 5 anni. Donnarumma poi vuole mettersi in gioco in Champions League e il Milan ora non può garantirgliela. Il Milan si può aggrappare al fattore emotivo del giocatore e a una possibile vendita, che potrebbe far cambiare l’idea ai giocatori”. Sulla possibile vendita del Milan: “Una persona mi ha detto che ha parlato al telefono con Arnault e che ha l’intenzione di diventare il proprietario del club”.

Oggi ha parlato Bernard Arnault in persona, sottolineando quanto “l’Italia sia strategica e fondamentale la LVMH”, la società di cui è proprietario e che vanta un fatturato da quasi 54 miliardi l’anno. Un’azienda che è proprietaria di oltre settanta marchi divisi in aziende di alta moda come Christian Dior, Bulgari, Fendi, Kenzo e Louis Vuitton, di orologi come TAG Heuer, di gioielli come Tiffany & Co., di vini e liquori come Moët & Chandon, di editoria come Les Échos e Le Parisien, di distribuzione come Sephora e Le Bon Marché, di alberghi di lusso. E’ bastata una dichiarazione di questo tipo per ringalluzzire le speranze di molti tifosi che sui social si sono scatenati, invocando un passaggio di proprietà da Elliott ad Arnault. Curiosamente proprio nel giorno in cui RAI 3, ha pubblicato l’anteprima di un’INCHIESTA DI REPORT: “Ecco i veri proprietari del Milan”. VAI ALLA NOTIZIA>>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy