Inter-Milan, derby speciale per Tonali: per l’ex Brescia è cambiato tutto

ULTIME NOTIZIE INTER-MILAN – Quella di sabato sarà un derby speciale per Sandro Tonali: il centrocampista è stato molto vicino all’Inter

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Sandro Tonali Milan Cellino Brescia

ULTIME NOTIZIE INTER-MILAN

INTER-MILAN – Nel derby, come sempre, si intrecciano storie molto interessanti. Tuttosport, in edicola questa mattina, scrive di Sandro Tonali, acquistato dal Milan dal Brescia quest’estate. Quella di sabato sarà la prima stracittadina per il centrocampista, ma la vera particolarità è un’altra: il classe 2000 poteva giocare questo derby con la maglia nerazzurra.
Tonali ha sempre professato il suo amore per il Milan, ma in estate era pronto a vestire la maglia dell’Inter. I nerazzurri, infatti, avevano deciso di acquistare l’ex Brescia, ma le cose poi sono cambiate dopo l’incontro tra Conte e la proprietà nerazzurra avvenuto a Villa Bellini. L’accordo era stato trovato su tutto, ma la società ha deciso di puntare su profili più esperti come Arturo Vidal e rinunciare dunque a uno dei centrocampisti più interessanti del panorama italiano.

Inter-Milan: le parole di Maldini

A quel punto si è inserito il Milan, che è stato bravo a cogliere l’opportunità che si è creata in pochi giorni. A spiegarlo lo stesso Paolo Maldini, direttore dell’area tecnica del Milan, in un’intervista rilasciata lo scorso mese a Sky Sport: “Ho parlato con il ragazzo quasi due mesi fa e gli dissi che difficilmente ci saremmo stati. La nostra speranza comune era di portarlo al Milan, facendo sì che non perdesse questo sogno. Siamo arrivati al punto che le cose si sono allineate e siamo riusciti a portarlo al Milan”.
Insomma, le cose sono cambiate rapidamente. Ora Tonali indossa la maglia numero 8 rossonera (quella di Gennaro Gattuso) e non vede l’ora di giocare. Difficilmente partirà dal primo minuto, visto che probabilmente Pioli si affiderà a Kessie e Bennacer, ma Tonali è pronto comunque a dare il suo contributo a gara in corso. Le sfide, si sa, non lo spaventano.
REBIC, DERBY A RISCHIO. IL PUNTO >>>
COSTACURTA: “DERBY? VI RACCONTO DI VAN BASTEN E DI RONALDO”
VIERI: “SBAGLIATO PARLARE CON RANGNICK”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy