Verso Milan-Sampdoria, le probabili formazioni: partirà Piatek, poi Ibrahimovic

Verso Milan-Sampdoria, le probabili formazioni: partirà Piatek, poi Ibrahimovic

Krzysztof Piatek dovrebbe partire dal 1′ in Milan-Sampdoria di domani a ‘San Siro’. Lo svedese entrerebbe a gara in corso. Possibile però un controsorpasso

di Daniele Triolo, @danieletriolo

NEWS MILAN – Domani pomeriggio, alle ore 15:00, a ‘San Siro‘, si disputerà Milan-Sampdoria, gara valevole per la 18^ giornata di Serie A, primo turno del 2020 e, soprattutto, l’occasione per il nuovo esordio di Zlatan Ibrahimovic in maglia rossonera.

Secondo il quotidiano ‘Tuttosport‘ oggi in edicola, però, è altamente probabile che Ibrahimovic, il quale non gioca una partita ufficiale dal 28 ottobre scorso, giorno in cui ha terminato la sua esperienza nella Major League Soccer statunitense, parta dalla panchina lasciando, almeno inizialmente, spazio a Krzysztof Piatek.

Dovrebbe essere il ‘Pistoleropolacco, dunque, a partire titolare contro i blucerchiati, nonostante un rendimento insufficiente (4 gol in 17 gare nella prima parte di stagione) e l’arrivo al Milan di un totem come Ibrahimovic, già apparso in discreta forma ed incisivo nei primi allenamenti e test al ‘Milanello Sports Center‘ di Carnago (VA).

Ibrahimovic scalpita, vorrebbe giocare dall’inizio e, visto l’entusiasmo, la voglia e la grinta dello svedese, non è detto che, alla fine, il tecnico rossonero Stefano Pioli non decida, all’ultimo, per un inatteso ribaltone delle gerarchie, iniziando la gara con il poderoso bomber di Malmö a discapito del polacco.

L’autonomia di Ibrahimovic, comunque, al momento sembra essere di 40-45′. Il Milan, adesso, ha una nuova stella e Piatek, semplicemente, dovrà adeguarsi: dovrà dimostrare di meritare di giocare sul campo (contro la Rhodense, subentrato nella ripresa proprio ad Ibra, ha messo a segno una doppietta) anche per allontanare le voci di calciomercato che lo riguardano.

A proposito di mercato: il Milan pensa di rivoluzionare la difesa, con un paio di cessioni ed un importante innesto al fianco del capitano Alessio Romagnoli. Per i dettagli, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy