Verso Milan-Juventus, Pioli esalta Rebic: lui ha ancora fame di gol

MILAN NEWS – Ante Rebic continua a dimostrare una fame di gol fuori dal comune. Intanto Pioli lo descrive come un esempio per tutti

di Renato Panno, @PannoRenato
Ante Rebic Milan

MILAN NEWS – ‘Il Corriere dello Sport’, oggi in edicola, mette il punto sul momento attuale di Ante Rebic. Il suo gol che ha decretato il 3-0 finale contro la Lazio è soltanto l’ultimo dei gol che il riscoperto bomber ha segnato per il Milan. Il Diavolo spera ancora nella sua vena realizzativa contro la Juventus appigliandosi anche alle statistiche, che dicono che Rebic è l’unico giocatore a segnare un gol contro i bianconeri. Era l’andata della semifinale di Coppa Italia, pareggiata poi per 1-1 nel finale.

Ma è la metamorfosi dell’ex Eintracht Francoforte a stupire, perché a gennaio un suo ritorno in Germania sembrava quasi fatto. Prima Giampaolo, poi Pioli sembravano non considerarlo minimamente, fino ad un exploit improvviso contro l’Udinese, quando con una doppietta, il numero 18 regalò una vittoria per 3-2 all’ultimo respiro. Da lì in poi non ne ha voluto più sapere di fermarsi, e adesso è a quota 9 gol in campionato e uno in Coppa Italia, marcature che gli hanno permesso di raggiungere la doppia cifra.

Una scommessa ampiamente vinta dal Milan grazie anche a Stefano Pioli, che si è accorto immediatamente del suo cambio di registro da gennaio in poi. L’allenatore rossonero non ha mai nascosto la sua ammirazione per Rebic e quest’oggi, in conferenza stampa, lo ha addirittura elevato ad ‘esempio per i compagni di squadra’. Uno status meritato grazie al duro lavoro e all’impegno profuso sia in allenamento che in partita. I risultati sono sotto gli occhi di tutti, ma Rebic non vuole fermarsi e vuole continuare a stupire ancora.

Il croato è arrivato in doppia cifra: ecco chi ci è riuscito negli ultimi cinque anni, continua a leggere >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy