Milan, occhio alla situazione di Suso: adesso rischia posto e taglio

Jesús Suso, titolare fisso del Milan da tre stagioni e mezzo, dopo l’arrivo di Zlatan Ibrahimovic dovrà correre di più. Altrimenti rischia di non giocare

di Daniele Triolo, @danieletriolo

NEWS MILAN – ‘La Gazzetta dello Sport‘ questa mattina in edicola ha spiegato che, con il ritorno al Milan di Zlatan Ibrahimovic, inevitabilmente verranno stravolte le gerarchie e modificati gli equilibri finora visti a Milanello. Con l’allenatore Stefano Pioli ed i dirigenti dell’area tecnica che saranno chiamati ad una serie di scelte importanti tra campo e calciomercato invernale.

Per esempio, andrà prestata molta attenzione alla situazione di Jesús Suso. Lo spagnolo, la scorsa estate, era stato cercato dalla Roma e dalla Fiorentina, ma era stato bloccato da Marco Giampaolo, che lo riteneva indispensabile nel suo 4-3-1-2. Modulo naufragato quasi subito. Adesso, con l’arrivo di Ibrahimovic, chiunque giochi vicino allo svedese dovrà correre: Hakan Çalhanoglu, rossonero che ha percorso più chilometri di media a partita finora in Serie A, è candidato a prendere il posto di esterno destro nel tridente d’attacco, con Samu Castillejo (alternativa) o Rafael Leão dall’altra parte.

Che fine, quindi, farà Suso? Potrebbe essere tagliato fuori dal Milan e travolto dalla valanga Ibrahimovic. Magari, finire sul mercato: per le ultime sul numero 8 rossonero, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy