Milan-Verona 2-2: i numeri della partita dei rossoneri | Serie A News

MILAN-VERONA ULTIME NEWS – Milan-Verona a San Siro è finita 2-2. Il Milan ha eguagliato un primato positivo, ma anche un altro negativo che mancava dal 2017

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Hakan Calhanoglu AC Milan

Milan-Verona 2-2: un primato positivo ed un negativo per il Diavolo

 

MILAN-VERONA ULTIME NEWS – ‘La Gazzetta dello Sport‘ in edicola questa mattina, nel commento di Milan-Verona 2-2, ha ricordato che ieri sera, a San Siro, il Milan ha fatto registrare due piccoli record. Uno positivo e un altro in negativo.

Grazie all’autorete di Giangiacomo Magnani ed al gol ‘last minute‘ di Zlatan Ibrahimović, infatti, il Milan è andato in rete per 27 partite consecutive. Il Diavolo, così, ha eguagliato la sua seconda miglior striscia realizzativa nella sua storia in Serie A. Questa risale al 1949.

La migliore è di 29 partite e risale al 1973. Erano, però, passati tre anni dall’ultima volta in cui il Milan aveva subito due gol nei primi 20′ in una partita di Serie A. Non succedeva dal 21 gennaio 2017, a San Siro, in occasione di Milan-Napoli 1-2, quando segnarono Lorenzo Insigne al 6′ e José María Callejón al 9′.

LE PAGELLE DEI CALCIATORI ROSSONERI SULLA GAZZETTA DELLO SPORT >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy