Milan, un derby per ricominciare: bisogna evitare la crisi di fiducia

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Domani sera derby di Milano in TIM Cup: Il club rossonero è vicino alla squadra. Lo shock Atalanta va superato subito

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Zlatan Ibrahimovic AC Milan

Milan, occasione derby per riprendere subito a vincere

 

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Il ‘Corriere della Sera‘ oggi in edicola ha dedicato un lungo approfondimento al Milan di Stefano Pioli. La squadra rossonera, infatti, ha vinto il platonico titolo di Campione d’Inverno in Serie A. Il segno, evidente, dello straordinario girone d’andata in campionato.

Ma lo ho fatto nella giornata più buia, incassando uno 0-3 a ‘San Siro‘ dall’Atalanta che non ha ammesso repliche. Secondo il quotidiano nazionale, il timore di un contraccolpo emotivo in casa Milan esiste e non va sottovalutato, proprio per non sciupare quanto di eccezionale è stato fatto finora.

Serve, pertanto, una reazione immediata dei rossoneri. Ecco perché ieri, alla ripresa degli allenamenti, anche la società ha voluto far sentire la propria presenza, compattandosi attorno a un gruppo ovviamente col morale a pezzi. Sorrisi e pacche sulle spalle. Così il direttore tecnico Paolo Maldini e il direttore sportivo Frederic Massara hanno cercato di alleggerire la tensione, evitando di drammatizzare il k.o. contro i nerazzurri di Gian Piero Gasperini.

Il tecnico Pioli ha spronato i suoi ragazzi a ripartire subito ed anche Zlatan Ibrahimović, leader carismatico di questo Milan, ha cercato di caricare i compagni, spostando l’attenzione sul derby di Coppa Italia contro l’Inter, in programma domani sera alle ore 20:45. In palio c’è un posto nelle semifinali della coppa nazionale. Il Diavolo, però, è chiamato ad una grande prova nel derby per superare definitivamente la sfida persa rovinosamente contro l’Atalanta.

Dopo questa gara, arriveranno tre partite non impossibili in campionato contro Bologna, Crotone e Spezia. L’ideale per piazzare l’allungo in classifica proprio sui nerazzurri. Nel derby di domani sera, ha proseguito il ‘CorSera‘, il Milan dovrà dimostrare di aver imparato la dura lezione di calcio subita sabato. Dopo le sconfitte contro Lille (0-3) e Juventus (1-3), i rossoneri si sono rialzati subito e così dovrà essere anche stavolta.

Gli assenti sono tanti e importanti (su tutti Ismaël Bennacer e Hakan Çalhanoğlu) ma al Milan, ormai, hanno imparato a stringere i denti ed a puntare su chi c’è. Come, per esempio, Mario Mandžukić, unica nota lieta di Milan-Atalanta. Al suo debutto ha giocato 20′ incoraggianti.

La personalità c’è, il piede pure, la condizione atletica è invece ancora tutta da trovare. Da Milanello assicurano che sta accelerando al massimo per abbattere i tempi e aumentare il minutaggio. Il Diavolo ferito ha bisogno anche di lui. Calciomercato Milan, in vista uno scambio con la Juventus? Vai alla news >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy