Milan-Sampdoria 0-0: è Leao con cui Ibrahimovic vuole fare coppia

Rafael Leao, subentrato ieri pomeriggio, durante Milan-Sampdoria, insieme a Zlatan Ibrahimovic, sarebbe il ‘prescelto’ dello svedese per un attacco a due

di Daniele Triolo, @danieletriolo

NEWS MILAN – Secondo il quotidiano ‘Tuttosport‘ questa mattina in edicola, le prossime gare saranno importanti per capire il futuro di Krzysztof Piatek, classe 1995, centravanti polacco ieri uscito al 55′ di Milan-Sampdoria, dopo l’ennesima prestazione incolore, per fare spazio sul terreno di gioco a Zlatan Ibrahimovic.

L’impressione è che Ibrahimovic sia il sostituto naturale del deludente Piatek (4 gol in 18 gare) piuttosto che l’uomo che ne possa favorire il rilancio ad alti livelli. Si è visto in campo e pure a fine partita: per ‘Tuttosport‘, è Rafael Leao, entrato al posto di Giacomo ‘Jack’ Bonaventura in campo contestualmente alla sostituzione Piatek-Ibrahimovic, il giocatore con cui il fuoriclasse scandinavo vuole fare coppia in attacco.

Giovane da forgiare, propenso a giocare anche esterno, se serve, e dotato di grande corsa. Anche quella che lo svedese, vista l’età avanzata, non ha più. Insomma, Leao è la spalla ideale per Ibrahimovic, il quale, al termine del match di ‘San Siro‘, ha dichiarato ai microfoni di ‘Sky Sport‘ cosa ha detto all’inesperto collega per migliorarne le prestazioni: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy