Milan, mancano i gol a destra: i modelli sono Theo Hernández e Rebic

Milan, mancano i gol a destra: i modelli sono Theo Hernández e Rebic

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Theo Hernández e Ante Rebic implacabili a sinistra dal punto di vista realizzativo. Ma sul lato opposto che fatica per il Milan!

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Theo Hernández Rebic Milan News

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Secondo quanto riferito dal quotidiano ‘Tuttosport‘ oggi in edicola, uno degli obiettivi del Milan, per la prossima stagione, deve essere quello di innalzare il rendimento sotto porta degli uomini che, solitamente, occupano la sua fascia destra.

Sul versante opposto, a sinistra, infatti, tanto Theo Hernández quanto Ante Rebic, hanno mantenuto standard elevati di continuità, affidabilità e incisività in fase offensiva: dal loro lato sono arrivati ben 28 gol del Diavolo in campionato, di cui 17 messi a segno direttamente da loro (6 dal terzino sinistro francese 11 dall’attaccante croato).

A Theo Hernández e Rebic, poi, va aggiunto Rafael Leão, che ha prodotto 4 reti partendo da quella zona di campo, con il computo totale dei gol che, dunque, sale a 32. Dall’altra parte, invece, al netto dei compiti, magari più difensivi, assegnati dl tecnico Stefano Pioli, i numeri sono decisamente da migliorare.

A destra, infatti, Andrea Conti, Davide Calabria, Alexis Saelemaekers, Lucas Paquetá e Samu Castillejo hanno dovuto controbilanciare l’esplosività del versante mancino, ma è anche vero che, in cinque, tra gol (4) ed assist mandati a segno (7), hanno prodotto in totale appena 15 reti, il 48% in meno dei colleghi che giostrano solitamente a sinistra.

Dei cinque sopra indicati, nessuno ha, nelle gambe, gol e assist che, al contrario, possono annoverare nel proprio curriculum Theo Hernández, Ante Rebic e Rafael Leão. Questo è il motivo, ha evidenziato ‘Tuttosport‘, per cui il Diavolo sta cercando, a tutti i costi, di rinforzarsi sul lato destro del terreno di gioco. Come terzino, vuole uno tra Serge Aurier (Tottenham), Denzel Dumfries (PSV Eindhoven) ed Emerson Royal (Barcellona, ma in prestito al Betis).

Per l’attacco, invece, è Federico Chiesa colui che, più di tutti, meglio rappresenta ciò di cui avrebbe bisogno il Milan per colmare il gap tra le due fasce e puntare, dunque, la qualificazione alla prossima edizione della Champions League. QUESTE LE ULTIME NEWS DI MERCATO SUL NUMERO 25 VIOLA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy