Milan, la tradizione del vice positiva da ben 25 anni: ora tocca a Murelli

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Il club rossonero vanta una tradizione positiva coi vice allenatori che dura da ben 25 anni: ora tocca a Giacomo Murelli

di Alessio Roccio, @Roccio92
Stefano Pioli e Giacomo Murelli AC Milan

Milan, la tradizione dei vice allenatori

 

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Il club rossonero vanta una tradizione positiva coi vice allenatori che dura da ben 25 anni. Come riporta la Gazzetta dello Sport, infatti, nelle prossime gare si siederà in panchina per il Milan Giacomo Murelli, storico vice di Stefano Pioli, risultato positivo al Covid-19 nella giornata di ieri.

Ma in passato è già capitato che il secondo allenatore sostituisse il primo e nel caso dei rossoneri la tradizione è certamente positiva. L’ultimo episodio risale al 21 gennaio 2019 quando al Ferraris il Milan batté il Genoa 2-0: sulla panchina ci fu Gigi Riccio che prese il posto dello squalificato Gattuso. Nenad Sakic prese il posto di Mihajlovic in occasione di Chievo Verona-Milan 0-0 del 31 marzo 2016. Dopo quella gara, Berlusconi esonerò il serbo per chiamare Brocchi dalla Primavera.

Furono vincenti, invece, le partite con Mauro Tassotti in panchina al posto di Allegri (15 gennaio 2014, 3-1 contro lo Spezia in Coppa Italia) e con Gigi Balestra al posto di Capello (Milan-Vicenza 4-0, stagione 1995-96).

ECCO, DUNQUE, LE GARE CHE POTREBBE SALTARE MISTER PIOLI>>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy