Lite Lukaku-Ibrahimovic: il belga non rischia il derby | Serie A News

Dopo aver parlato alla Procura Federale in merito allo scontro con Zlatan Ibrahimovic, Romelu Lukaku non sembrerebbe rischiare una squalifica per il derby

di Enrico Ianuario
Lukaku Ibrahimovic Inter-Milan Coppa Italia

Scontro Lukaku – Ibrahimovic: lo svedese rischia di più

 

Come riportato da Tuttosport oggi in edicola, nella giornata di ieri Romelu Lukaku ha parlato alla Procura FIGC in merito allo scontro avuto in Coppa Italia con Zlatan Ibrahimovic. Il belga non rischia nessun tipo di squalifica, al massimo una multa da parte della società.

Ha confessato di non essere stato vittima di razzismo ma che la provocazione dello svedese – che ha parlato dei riti voodoo della madre del numero 9 dell’Inter – lo ha fatto imbestialire.

Adesso l’attaccante nerazzurro sembra essere molto più sereno. Ciò lo si è visto domenica nella gara tra Inter e Lazio dove è stato protagonista grazie ai suoi due gol e all’assist per Lautaro Martínez.

Dall’altro lato Ibrahimovic potrebbe rischiare qualcosa di più. E’ vero, il razzismo non c’entra niente, ma l’offesa rivolta alla madre del suo ex compagno ai tempi del Manchester United potrebbe avere delle sfumature razziste.

Questo perché durante un Chievo-Pisa di Serie B, il centrocampista clivense Joel Obi è stato vittima di una frase poco carina pronunciata da Michele Marconi, giocatore dei nerazzurri. “La rivolta degli schiavi“: con queste parole il calciatore è stato deferito.

Adesso bisogna solamente capire quale sarà l’orientamento della giustizia FIGC nei confronti del numero 11 rossonero. Post Ibrahimovic, che chance per Maldini. Vai alla news >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy