Champions League, si cambia: nuova formula con doppio girone

Champions League, si cambia: nuova formula con doppio girone

La Champions League molto probabilmente cambierà pelle. Secondo il “Times”, si è vicini a un accordo che dal 2024 cambierà alcune cose …

di Alfredo Novello

NEWS MILAN – Più partite in Champions League. Stando a quanto riporta il “Times”, dalla stagione 2024-2025, la Champions League sarà ampliata di ulteriori quattro gare nella singola stagione. Manca ancora un accordo sul nuovo format: sul tavolo c’è la ristrutturazione della fase a gironi o l’aggiunta di una nuova fase.

L’idea di portare da 13 a 17 il massimo numero di gare, aggiunge il “Times”, andrebbe incontro alla richiesta dell’ECA (Associazione dei Club Europei, n.d.r.) di aumentare il numero di partite.Tra le ipotesi allo studio per quanto riguarda il format è quello di avere otto gruppi da sei squadre, invece degli attuali otto gruppi da quattro squadre ciascuno.

L’idea alternativa è quella di reintrodurre una seconda fase a gironi, in cui gli otto club che raggiungono i quarti di finale vengano suddivisi in due gironi, dai quali uscirebbero le prime quattro classificate che giocherebbero così le finali. La UEFA vorrebbe evitare ulteriori mosse dei grandi club verso una nuova Superlega, visti i recenti contatti del Real Madrid anche con la FIFA per porre le basi della discussione.

Anche i club inglesi si sono sempre schierati contro l’espansione della Champions, ma le big ora potrebbero spingere per dare l’ok alla nuova versione. Intanto, domenica alle ore 12:30, il Milan attende l’Udinese a San Siro … per le ultime sugli spettatori, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy