Fiorentina, Pradè su Cutrone: “È il futuro della Viola e della Nazionale”

Durante la prima conferenza stampa in viola da parte di Patrick Cutrone, è intervenuto anche il D.S. Daniele Pradè: “Acquisto importante per il futuro”

di Alfredo Novello

NEWS FIORENTINA – Durante la conferenza stampa di presentazione di Patrick Cutrone c’era anche il Direttore Sportivo della Fiorentina, Daniele Pradè. Queste le dichiarazioni del dirigente dei Viola da “TuttoMercatoWeb.com“, a partire dal nuovo acquisto Cutrone: “Siamo contenti di avere qui Patrick. Appena arrivato il Presidente ha detto che non avrebbe fatto acquisti per soli sei mesi e lui è proprio questo”.

“Dobbiamo iniziare a pensare anche al futuro. È un calciatore italiano e ha 22 anni: rappresenta il nostro futuro e quello della Nazionale. È un bomber e un calciatore che si è formato in Italia e conosce bene il nostro campionato. È un ragazzo per bene, educato e ha cultura. Oggi è la sua giornata”.

Alla domanda sul mercato della Fiorentina, Pradè ha risposto così: “Qualsiasi cosa faremo deve riguardare anche il futuro. E’ importante l’attualità ma anche ciò che accadrà dopo luglio. Se il lavoro è stato fatto in estate è stato fatto in fretta, adesso con un anno di tempo, dopo sei mesi è giusto vedere anche cosa potremo fare anche per il futuro. È la giusta programmazione. Non faremo prestiti di sei mesi”.

Intanto il Milan continua a lavorare, sebbene a fari spenti, sul talento iberico Dani Olmo, trequartista della Dinamo Zagabria: per le ultime, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy