LIVE – Pioli: “Ibra? Spero non sia la sua ultima gara al Milan. Leao titolare”

LIVE – Pioli: “Ibra? Spero non sia la sua ultima gara al Milan. Leao titolare”

ULTIME NOTIZIE LIVE MILAN – Stefano Pioli, tecnico rossonero, introduce in conferenza stampa a Milanello i temi principali di Milan-Cagliari di domani sera

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Stefano Pioli Milan News conferenza stampa

Termina qui la conferenza stampa di Stefano Pioli. Restate con noi di Pianetamilan.it per tutte le notizie della giornata.

Sul sostegno dei tifosi: “Un saluto a tutti i tifosi del Milan e un saluto a tutti i tifosi che ci hanno seguito allo stadio. Ci è dispiaciuto molto non condividere questo finale di stagione con loro. Con loro sono sicuro che saremo ancora più forti e mi auguro di vederli il prima possibile. Se siamo stati forti senza di loro con loro lo saremo ancora di più”.

Sugli obiettivi: “Mi fido di quello che dicono i miei giocatori. Il Milan deve lottare per tornare in Champions. Dobbiamo puntare a quello. Bisogna consolidare quello che abbiamo fatto, ma ricordiamoci che l’anno prossimo si partirà da zero”.

Su Ibrahimovic: “Spero che domani non sia l’ultima gara di Ibra con la maglia del Milan”.

Sulle motivazioni di domani: “Abbiamo fatto 30 e dobbiamo fare 31. E’ un discorso di motivazioni personali: dobbiamo stringere i denti e fare il massimo. Il Cagliari è una buona squadra e ha battuto la Juventus. Le motivazioni per domani sono tante”.

Sui giovani della Primavera: “Ci sono giovani che faranno parte della rosa nella prossima stagione. Questo vuol dire che saranno essere pronti per giocare. Se abbiamo giovani bravi e forti dovremo farli giocare. L’anno prossimo punteremo anche su di loro.”.

Sui punti nel girone di ritorno: “Abbiamo fatto un 2020 eccellente, ma non è finita. Ci teniamo a finire bene la stagione. So che sto chiedendo tanto ai miei giocatori, ma abbiamo il dovere di fare altri punti. Quello che non abbiamo raggiunto quest’anno dobbiamo raggiungerlo l’anno prossimo, il sesto posto non sarà il nostro obiettivo”.

Su Kessie, Rebic, Calhanoglu: “Credo che tantissimi giocatori della rosa siano cresciuti e abbiano dimostrato le loro qualità. Ero convinto di avere una squadra di qualità e di valori e che aveva bisogno di conoscersi. Il gioco è cresciuto e ha permesso ai giocatori di crescere e viceversa”.

Sul gruppo creato in questi mesi: “Si è creata una bella famiglia. La cena di ieri è una testimonianza. E’ giusto gratificare chi ci permette di lavorare al meglio. Abbiamo fatto tanto, ma dal Milan ci si aspetta tanto e quindi dobbiamo migliorare perché il Milan deve lottare sempre per le prime posizioni”.

Sulla formazione di domani: “Domani andrà in campo il miglior Milan. Non so se ci sarà la stessa formazione della gara contro la Sampdoria, valuterò nella rifinitura. Non ci sarà Rebic, ma verrà sostituto da Rafael Leao dall’inizio. Qualche cambio ci sarà, ma i giocatori sono pronti e hanno dimostrato di poter dare il loro contributo”.

Sulla fine del campionato: “Mi dispiace terminare la stagione, mentre i giocatori hanno bisogno di staccare la spina e recuperare. C’è grande sintonia e si sta bene insieme qui a Milanello, e questo è un aspetto che gratifica il nostro lavoro. Sono sicuro che questa atmosfera ci sarà anche nella prossima stagione”.

Sulla mentalità: “Creare una mentalità è l’aspetto più complicato. Ci siamo riusciti e anche in tempi non eccessivi. Questa mentalità deve essere la base per la prossima stagione”.

Sui ringraziamenti: “Ci tengo a ringraziare il mio staff, che mi ha aiutato tantissimo nel lavoro che è stato fatto. E ringrazio soprattutto quelle persone che non si vedono la Domenica ma che ci aiutano molto a ottenere i risultati”.

Sulla forza mentale della squadra: “Deve essere il nostro filo conduttore nella prossima stagione perché avremo poca pausa e sicuramente saremo chiamati in causa il 17 settembre con il preliminare di Europa League. Abbiamo lavorato tanto per trovare questa continuità e questa filosofia di gioco”.

La conferenza stampa di mister Pioli a Milanello, come di consueto, inizierà alle ore 14:00.

ULTIME NOTIZIE LIVE MILAN – Ultima fatica di questa lunga, stancante ed anomala stagione 2019-2020 per i rossoneri di Stefano Pioli. Domani sera, alle ore 20:45, a ‘San Siro‘, si disputerà Milan-Cagliari, gara della 38^ ed ultima giornata di campionato, inutile ai fini della classifica (Diavolo già ai preliminari di Europa League, sardi già salvi) ma passerella importante per tanti calciatori e per la nuova, prima maglia del Milan per la stagione 2020-2021. Pioli, in conferenza stampa al ‘Milanello Sports Center‘ di Carnago (VA), introduce i temi principali della sfida contro i rossoblu di Walter Zenga. Restate su ‘PianetaMilan.it‘ per non perdervi neanche una dichiarazione in diretta di Pioli!

CLICCA QUI PER LE ULTIME SUL RINNOVO DI CONTRATTO DI ZLATAN IBRAHIMOVIĆ >>>

CLICCA QUI PER LE ULTIME SUL POSSIBILE RITORNO DI GERARD DEULOFEU >>>

SEGUICI SUI SOCIAL: CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy