Conferenza Sparta-Milan, Castillejo: “Dualismo con Saelemaekers? Siamo al Milan!”

CONFERENZA MILAN CASTILLEJO – Samu Castillejo, esterno rossonero, in conferenza stampa alla vigilia di Sparta Praga-Milan di Europa League: le dichiarazioni

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Samu Castillejo AC Milan Conferenza Live Milan

CONFERENZA MILAN CASTILLEJO 

Sparta Praga-Milan, le parole di Castillejo alla vigilia del match europeo

 

CONFERENZA MILAN CASTILLEJO – Domani sera, alle ore 21:00, allo stadio ‘Letná‘ si disputerà Sparta Praga-Milan, gara valida per la 6^ ed ultima giornata del Gruppo H di Europa League.

GIRONE, DATE E ORARI DEL MILAN IN EUROPA

CLASSIFICA GIRONE H (MILAN)

Samu Castillejo, classe 1995, esterno offensivo spagnolo giunto in rossonero nell’estate 2018 dal Villarreal, parla in conferenza stampa al ‘Milanello Sports Center‘ di Carnago (VA) per introdurre i temi principali del match di Europa League.

Restate su ‘PianetaMilan.it‘ per non perdervi neanche una dichiarazione in diretta della conferenza stampa di Castillejo. Qui di seguito le sue parole.

LIVE – LE PAROLE DI CASTILLEJO ALLA VIGILIA DI SPARTA PRAGA-MILAN

 

Quasi tutto pronto, a Milanello, per la conferenza stampa di Castillejo. Si partirà, come previsto, alle ore 13:45.

Si comincia!

Sull’intesa con Ante Rebić negli ultimi suoi gol: “Sicuramente non è una casualità, già dall’anno scorso facevo io assist e lui gol. Sicuramente abbiamo un buon rapporto dentro e fuori dal campo”.

Sulla fiducia persa in avvio di stagione per gli infortuni: “Non è stata la miglior preparazione: per i problemi fisici che ho avuto sono stato fermo tanto tempo. Ora sto bene, questo è l’importante. Sono pronto per aiutare la squadra per fare quello che stiamo facendo. I gol mi fanno salire in morale e fiducia: mi sento molto, molto meglio”.

Su come vive il dualismo con Alexis Saelemaekers: “Siamo il Milan, c’è concorrenza. Ci sono ottimi giocatori. Quando sono arrivato c’era un altro grande giocatore (Jesús Suso, n.d.r.). Ci sta la concorrenza, vedertela con grandi giocatori ti fa crescere di più”.

Sulla vittoria contro la Sampdoria e la fiducia crescente nel gruppo: “Pensiamo partita dopo partita, come dice il mister. La partita più importante è domani. Dobbiamo continuare così se vogliamo raggiungere i nostri obiettivi”.

Sul puntare a riprendersi il posto da titolare: “Come ho detto prima, c’è concorrenza con ottimi giocatori. Il mister fa le scelte, non c’è più da dire. Sceglierà i migliori giocatori”.

Sulla squadra che dobbiamo aspettarci domani: “Loro vorranno batterci, giocano in casa. Ma noi siamo il Milan, e, sebbene siamo qualificati, vogliamo battagliare. Abbiamo la mentalità vincente e puntiamo a vincere domani”.

TERMINA QUI LA CONFERENZA STAMPA DI CASTILLEJO A MILANELLO

Calciomercato Milan, tutto su de Paul: ora c’è anche il prezzo >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy