Pagelle Milan-Verona, i voti alla prestazione di Lovato | Mercato Milan

MILAN-VERONA ULTIME NEWS – Matteo Lovato del Verona, classe 2000, obiettivo di mercato dei rossoneri. Ecco le pagelle sulla prestazione di San Siro

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Matteo Lovato Hellas Verona Calciomercato AC Milan

Pagelle Milan-Verona, la prova dell’obiettivo di mercato Lovato

 

PAGELLE MILAN-VERONAMatteo Lovato, classe 2000, è un obiettivo di mercato dei rossoneri. Ieri sera il ragazzo è stato impegnato, a San Siro, in Milan-Verona 2-2. Analizziamo la prestazione di Lovato, basandoci sui giudizi pubblicati, sui quotidiani sportivi e non, in edicola questa mattina.

Corriere della Sera – Lovato, voto 5: “Uno degli osservati speciali: patisce l’emozione. Prima è costretto ad inseguire Rafael Leão, poi commette il fallo da rigore su Franck Kessié”;

Repubblica – Lovato, voto 5;

Gazzetta dello Sport – Lovato, voto 5: “Paolo Maldini lo ha accreditato nel pre-partita, ammettendo l’interesse del Milan. In campo, però, ha ballato parecchio. Non è quasi mai stato capace di opporsi a Leão e ha consegnato a Zlatan Ibrahimović il rigore poi fallito”;

Corriere dello Sport – Lovato, voto 6: “Si sposta sul centrodestra per contrastare lo scatto di Leão. Commette il fallo del rigore”;

Tuttosport – Lovato, voto 6: “Osservato speciale in casa rossonera, il duello ‘Under’ con Leão è interessantissimo: spesso ha la peggio, ma talvolta lo stoppa”.

La media-voto, dunque, per le pagelle odierne di Lovato in Milan-Verona si attesta a 5,4. Partita, dunque, da dimenticare in fretta per il giovane centrale dell’Hellas Verona. Avrà tempo per crescere e diventare più forte e più sicuro. LE DICHIARAZIONI POST-PARTITA DEL TECNICO OSPITE, IVAN JURIĆ >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy