Milan-Verona, Juric: “Il Milan è impressionante, abbiamo sofferto l’ultima mezz’ora”

MILAN-VERONA ULTIME NEWS – Ivan Juric, tecnico gialloblu, ha parlato in conferenza stampa al termine del match Milan-Verona a San Siro. Le sue dichiarazioni

di Peppe Gallozzi
Ivan Juric Hellas Verona

Milan-Verona, le dichiarazioni post-partita di Juric in conferenza

MILAN-VERONA ULTIME NEWSIvan Juric, tecnico gialloblu, ha parlato in conferenza stampa al termine del match Milan-Verona, posticipo della 7^ giornata di Serie A disputatosi a San Siro. Queste le dichiarazioni di Juric.

Sulla partita:“Abbiamo sofferto tanto negli ultimi trenta minuti, nei primi cinquanta abbiamo fatto quello che avevamo preparato. Finchè c’era Magnani tanti lanci lunghi riusciva a gestirli”.

Su Silvestri e Zaccagni “Gara importante, arrivano dalla serie B e stanno crescendo dopo un lungo percorso. E’ anche una mia gioia personale quando questi ragazzi crescono cosi tanto. Bravo”.

Su Kalinic “Poteva fare di più, oggi non ha fatto benissimo. E’ normale che un giocatore abbia alti e bassi. Ho visto nei giocatori del Milan una forza e una gamba impressionanti”.

Sul bilancio iniziale “Abbiamo giocati con giocatori nuovi, siamo molti di carattere ed energia, c’è un lavoro da fare e sarà un anno molto difficile. C’è poco tempo e abbiamo tanti infortunati, bisogna avere pazienza ma nonostante questo abbiamo fatto molti punti”.

Sul Pessina “Per me Matteo è qualcosa di più di un semplice giocatore, veramente contento per lui”.

Intanto testa a testa Milan-Juve per un giocatore del Real. LEGGI LA NOTIZIA>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy