Calciomercato Milan – Sogno Chiesa. Proposto Lingard. Poi c’è Deulofeu

Calciomercato Milan – Sogno Chiesa. Proposto Lingard. Poi c’è Deulofeu

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Federico Chiesa, classe 1997, è il desiderio di Stefano Pioli per i rinforzi nel settore degli esterni d’attacco

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Federico Chiesa Fiorentina

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Secondo quanto riferito da ‘Tuttosport‘ oggi in edicola, la linea del Milan per l’attacco 2020-2021 è molto chiara: nel caso in cui Zlatan Ibrahimović rinnovi il proprio contratto con il Diavolo per un’altra stagione, il settore è a posto così.

Sia Ante Rebić sia Rafael Leão, infatti, all’occorrenza possono giocare da centravanti e sopperire, temporaneamente, ad eventuali assenze del bomber nativo di Malmö. I rossoneri, però, sono orientati a prendere, per completare il reparto, un esterno offensivo che possa giocare, nel 4-2-3-1 di Stefano Pioli, su entrambe le fasce, a destra ed a sinistra.

Il sogno di Pioli è Federico Chiesa, classe 1997, attaccante della Fiorentina che, però, viene valutato dal suo Presidente, Rocco Commisso, ben 70 milioni di euro. Una richiesta inaccessibile per tutti, non soltanto per il Milan. Alternative a Chiesa? Mino Raiola ha proposto Jesse Lingard, classe 1992, esterno offensivo inglese che lascerà il Manchester United a cifre abbordabili.

Per lui, i ‘Red Devils‘ vorrebbero monetizzare dalla cessione prima di aprire, eventualmente, ad un discorso sul prestito. Non scalda, invece, i dirigenti rossoneri, l’eventualità che Gerard Deulofeu, classe 1994, esterno offensivo spagnolo di proprietà del Watford, torni a vestire la maglia rossonera, già indossata, con buoni risultati (4 gol in 18 gare) dal gennaio al giugno 2017.

LEGGI QUI LE ULTIME DI MERCATO SUL POSSIBILE RINNOVO DI ALESSIO ROMAGNOLI >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy