Calciomercato Milan – Rinnovo Ibrahimovic: sì con il compromesso

Calciomercato Milan – Rinnovo Ibrahimovic: sì con il compromesso

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Ancora due milioni di distanza tra domanda ed offerta, ma è opinione comune che Zlatan Ibrahimovic giocherà ancora nel Milan

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Zlatan Ibrahimovic Milan

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – ‘Tuttosport‘ oggi in edicola ha fatto il punto sulla trattativa per il rinnovo di contratto di Zlatan Ibrahimovic con il Milan. Esattamente come otto mesi fa, quando Ibra concordò il suo ritorno in rossonero per mezza stagione, i negoziati sono entrati nel vivo.

L’impressione diffusa è che l’epilogo sia proprio lo stesso dell’epoca, ovvero la firma di un contratto tra Zlatan ed il Diavolo, con un compromesso tra le richieste dell’attaccante svedese e l’esigenza, da parte del club di Via Aldo Rossi, di trattenerlo, facendo, però, quadrare i conti.

La certezza, ha ribadito il quotidiano torinese, è che entrambe le parti vogliono proseguire insieme. La sensazione, dunque, è quella degli ultimi tornanti prima di raggiungere una vetta. Soltanto una brusca mossa rischia di compromettere una vicenda che, giocoforza, è destinata ad indirizzare le dinamiche del calciomercato rossonero.

Il Milan, adesso, si aspetta una mossa dallo svedese. Il club rossonero attende una risposta: lunedì 24 agosto, a Milanello, c’è il raduno per la stagione 2020-2021 e l’ideale sarebbe arrivare al primo, importante appuntamento dell’annata senza un negoziato così pesante in sospeso.

Sembra che si stia riducendo la distanza tra le pretese di Ibrahimovic, che puntava ad ottenere lo stipendio più alto dell’intera squadra rossonera, ovvero almeno 7 milioni di euro netti (al lordo, lo ricordiamo, costa il doppio al club …) e l’offerta del Diavolo.

Il Milan si è posto l’obiettivo di far accettare ad Ibra un contratto di 5 milioni di euro con bonus legati ad obiettivi personali e di squadra. Ce la faranno, i rossoneri, a mandare in porto questa ardua missione? Ibrahimovic, in vacanza, sta valutando per bene la proposta. L’alternativa, per lui, sarebbe chiudere la carriera all’Hammarby, club di Stoccolma di cui è anche socio.

Non sarebbe, di certo, lo stesso palcoscenico su cui reciterebbe con il Milan. Una risposta di Ibra è attesa in settimana. SPUNTA UNA POSSIBILE ALTERNATIVA DI LUSSO PER L’ATTACCO DEL MILAN >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy