Calciomercato Milan – Rinnovo Donnarumma: la strada è ancora lunga …

Calciomercato Milan – Rinnovo Donnarumma: la strada è ancora lunga …

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Prima il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic, poi si penserà a quello di Gigio Donnarumma. Tra le ipotesi, prolungamento triennale

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Gianluigi Donnarumma Milan rinnovo calciomercato

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Il quotidiano ‘Tuttosport‘ oggi in edicola ha riportato le dichiarazioni rilasciate, ieri, in conferenza stampa a Milanello dal direttore tecnico rossonero, Paolo Maldini, in merito il rinnovo di contratto di Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma.

“È un problema – ha esordito Maldini -, siamo arrivati all’ultimo anno di contratto. Ma è giusto prima risolvere la questione del rinnovo di Zlatan Ibrahimovic. Poi penseremo a quello di Gigio”. Maldini si è detto fiducioso che l’avventura di Donnarumma al Milan prosegua per altri anni.

“Siamo fiduciosi, perché lui vuole restare. C’è un po’ di preoccupazione, perché siamo arrivati all’ultimo anno, ma siamo pronti a fare offerte adeguate al suo valore“, ha concluso Maldini. Parole che indicano come il Milan sia intenzionato a presentare al suo numero 99 un’offerta contrattuale molto allettante.

Nei mesi scorsi era emersa la possibilità che il Milan chiedesse a Donnarumma, assistito come noto da Mino Raiola, una riduzione dell’ingaggio, attualmente di 6 milioni di euro, nella parte fissa. Una diminuzione che sarebbe stata colmata dai bonus i quali, una volta conseguiti, avrebbero portato Gigio a guadagnare ben oltre quella cifra.

Nelle ultime settimane, però, qualcosa è cambiato. Dagli uffici londinesi del fondo Elliott Management Corporation è arrivato il via libera alla formulazione di una proposta importante. Come base, sempre uno stipendio netto di 6 milioni di euro a stagione; in aggiunta, i bonus che andranno ad irrobustire il conto economico di Donnarumma.

Portiere che, tra l’altro, non ha mai nascosto la sua volontà di restare al Milan. Certo, è un ragazzo ambizioso, vuole giocare su palcoscenici importanti come la Champions League. Ma, in cuor suo, Gigio spera di poterlo fare con la maglia rossonera. Il Milan vorrebbe prolungare il contratto del suo portiere per cinque anni, fino al 30 giugno 2025.

La soluzione, invece, che circola, caldeggiata da Raiola, è di un prolungamento … a metà strada, fino al 30 giugno 2023. Inoltre, il procuratore di Donnarumma vorrebbe inserire, nel nuovo accordo tra il suo assistito ed il Diavolo, una clausola rescissoria non superiore ai 50 milioni di euro.

Questo perché, così facendo, qualora il Milan non dovesse tornare competitivo in tempi brevi, Donnarumma potrebbe liberarsi a ‘prezzi umani’ per altre destinazioni. Ed il club, al contempo, potrebbe realizzare una maxi plusvalenza. Entro un mese, quindi, le parti in causa dovranno trovare un accordo per il rinnovo, onde evitare di andare troppo in avanti con il tempo.

Con tutte le problematiche ne conseguirebbero per il Milan … LEGGI QUI LE DICHIARAZIONI DEL PRESIDENTE ROSSONERO, PAOLO SCARONI >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy